Come generare bitcoin e diventare ricchi Libero Tecnologia

Storie di chiunque, per chiunque.

Un posto dove condividere storie di vita vissuta.
[link]

Tesi di laurea - come decodificare le transazioni in Bitcoin e creare un database

Buonasera a tutti, sto per terminare un Master in IT Project Management e sto lavorando alla tesi. Il mio progetto consiste nel creare un database a grafi (con Neo4j) contente le transazioni tra indirizzi Bitcoin; ogni nodo del grafo rappresenta un indirizzo ed i lati (edges) rappresentano le transazioni, in modo da creare una mappatura delle transazioni economiche tra gli utenti.
Ora, per fare ciò necessito di collezionare i dati sulle transazioni in un formato su cui possa lavorare in seguito (Neo4j accetta il CSV ed io penso che andrò per quello se è possibile). L'unico modo per ottenere i dati in un formato leggibile e su cui possa costruire una query è fare una RPC) su Bitcoin Core ed ottenere i dati in questo modo.
Il problema è che il mio corso è improntato più sull'IT Management e le mie conoscenze di informatica non mi permettono di capire bene come implementare la RPC.
C'è qualcuno di voi che ha già fatto qualcosa di simile in passato o se ne intende e saprebbe consigliarmi?
submitted by Ferribotte to ItalyInformatica [link] [comments]

Bitcoin, blockchain e criptovalute - Come creare in casa un nodo della blockchain (guida sintetica)

Un nodo bitcoin su Raspberry
Nodo BitBerry: i componenti
Nodo BitBerry: l'assemblaggio
Nodo BitBerry: Sistema operativo e Rete
Nodo BitBerry: tutto il software che serve
Nodo BitBerry: il ritorno del Berry
Nodo BitBerry: i primi comandi
submitted by Astrologo_Alchimista to oknotizie [link] [comments]

Guadagnare con i Facuet di BTC

Salve, come da titolo sto cercando di creare delle piccole entrate di bitcoin giorno per giorno sfruttando varie faucet collegati alla piattofrma Faucetpay.
Per il momento in circa 1 settimane (45 minuti al giorno) sono riuscito a racimolare la cifra di circa 0,0004 BTC che convertito in dollari sarebbe 4,16$ che secondo me è un'ottima cifra. I Faucet che al momento sto utilizzando sono molto intuitivi e non richiedono di stare tutto il giorno al pc e sopratutto offrono la possibilità di acquistare Referral. Io trovo di aver un ottimo compromesso tra tempo e guadagno.
Ecco la lista dei faucet che utilizzo:
Adbtc: https://r.adbtc.top/1573665
Addoge: https://addoge.cc/?r=zHeron82
Addash: https://addash.cc/?r=zHeron82
Adbch: https://www.adbch.cc?r=zHeron82
Adltc: https://adltc.cc/?r=zHeron82
Surft_trx: https://surf-trx.com/?r=zHeron82
CoinPayu: https://www.coinpayu.com/?r=zHeron82
DigiTask(Automatico): https://digitask.ru/?r=DHokQCQcyNuH2dsCsLK1ntaCrajBo3Mnix
submitted by Herony99 to BitcoinIT [link] [comments]

Relictum Pro — Blockchain 5.0 di ultima generazione

Relictum Pro — Blockchain 5.0 di ultima generazione


I problemi

Tuttavia, nonostante tutto il suo potere e la sua superiorità, la Blockchain è progettata per evolversi nel corso degli anni. Perché ciò che sembrava essere efficace e accettabile un paio di anni fa non soddisfa più i suoi obiettivi e non ha nemmeno il tempo di soddisfare i suoi indicatori più importanti, vale a dire la velocità di elaborazione delle transazioni, la scalabilità e la sicurezza. Quali sono esattamente i seguenti punti riepilogativi:
Blockchain 1.0 Nonostante il fatto che la prima criptovaluta al mondo, Bitcoin, con il suo Ledger, abbia originato l’intero mercato esistente per la tecnologia blockchain. Bitcoin ha una serie di sfumature e carenze. Quale Blockchain 2.0 ha cercato di eliminare. Vale a dire, la nascita della seconda criptovaluta Ethereum con tutti i vantaggi e le caratteristiche che ne conseguono, incluso un contratto intelligente appositamente progettato e sviluppato. E qui la tecnologia ha raggiunto i suoi limiti oltre i quali Blockchain 3.0 ha provato a fare un passo. Durante lo sviluppo di cui la tecnologia DAG è stata sviluppata e implementata con la sua maggiore velocità di elaborazione delle transazioni, nonché i costi della Commissione ridotti. Ma si è scoperto che queste caratteristiche tecniche non erano sufficienti. Pertanto, gli sviluppatori sono arrivati ​​alla quarta generazione di blockchain per tentativi ed errori, in cui sia la velocità di riempimento dei nodi che il volume del blocco stesso nella rete sono stati notevolmente migliorati, il cui volume massimo è stato ridotto a soli 268 byte .
In ogni caso, ciò non ha aiutato a far fronte a molti problemi esistenti all’interno della rete decentralizzata. Ma non avere fretta di disperare. Dopotutto, non è per niente che siamo qui insieme a te oggi, perché oggi voglio presentarti una generazione completamente nuova di Blockchain 5.0. È semplicemente inutile confrontarlo con tutti i suoi predecessori. Dalla guida della rivoluzione Blockchain 5.0, un progetto chiamato Relictum Pro. Di cui voglio parlarti più dettagliatamente oggi.


A proposito del progetto

Relictum Pro è la più potente piattaforma intellettuale esistente negli ultimi dieci anni, basata su una generazione completamente nuova e unica di Blockchain 5.0. L’obiettivo principale è quello di creare un nuovo registro di distribuzione per la formalizzazione dell’intera vita economica di ciascun individuo. In altre parole, la Blockchain 5.0 contribuisce non solo alla registrazione degli eventi, ma è anche responsabile della registrazione del flusso di documenti, della consegna, del trasporto e della logistica dell’attività personale dell’utente e di qualsiasi altra organizzazione legale.
In una parola, l’applicazione Relictum Pro intende risolvere contemporaneamente più attività contemporaneamente, utilizzando il suo protocollo univoco, che è stato sviluppato sulla base dell’IP TCP. Questo, combinato con Blockchain 5.0, non solo aumenterà la velocità di trasmissione di tutte le transazioni, ma formerà anche un canale di comunicazione virtuale con ogni singolo nodo tramite il World Wide Web. Questo metodo di trasferimento delle informazioni consente a Relictum Pro di trasferire non solo le informazioni più familiari, ma anche interi blocchi, byte e altri tipi di file inerenti agli utenti esterni.


Caratteristiche

Questo perché gli sviluppatori di Blockchain 5.0 sono riusciti a ridurre la dimensione dei loro blocchi fino a 120 byte, che è 8 mila volte inferiore al valore di un blocco per Bitcoin. Che a sua volta è pari a 1 milione di 24 mila byte o 1 MB. Questo tipo di caratteristica distintiva può trasformare l'intero principio della trasmissione dei dati tramite una rete decentralizzata, accelerando così non solo la velocità di elaborazione delle transazioni, ma anche la sua ricerca. Che penso sia molto importante e appropriato in questi giorni, quando ogni frazione di secondo vale il suo peso in oro.
Pertanto, la presenza di strumenti ad alta tecnologia nel sistema Relictum Pro gli consente di diventare un sistema più coeso per la memorizzazione di dati finanziari, medici e personali. Allo stesso tempo, senza violare il sistema di sicurezza e protezione, ridimensiona la tua blockchain a 10 miliardi di utenti nella rete. Sembra davvero fenomenale.
A proposito, la protezione biometrica aiuta a garantire la sicurezza di questo livello, di cui parleremo ora in modo più dettagliato.

Protezione biometrica

Sono sicuro che molti di voi hanno una comprensione parziale o completa di ciò che questo tipo di protezione è. Naturalmente, nella vita di tutti i giorni, ci sono tipi assolutamente diversi di protezione biometrica. Possono essere basati sull'impronta digitale o sulla retina dell'occhio o, ad esempio, scansionando il viso. L'introduzione e l'apparizione di questo livello di protezione sono stati causati da un eccessivo afflusso di truffatori in varie aree della nostra vita. Soprattutto spesso questi truffatori si trovano dove ci sono molti soldi.
E come sai, il mondo delle criptovalute non fa eccezione, che in realtà è stato segnalato negli ultimi anni da più di una dozzina di furti molto grandi dei principali scambi di criptovalute. Ma i tempi stanno cambiando e gli sviluppatori stanno facendo del loro meglio per proteggere se stessi e i propri utenti da cripomacchine inadeguate. Presentazione dell'autenticazione a due fattori e di altri dati biometrici. Aumentare il livello di sicurezza di ciascun utente crittografico attivo.
Gli sviluppatori di Relictum Pro hanno anche preso atto del sistema di verifica dei dati biometrici. Pertanto, abbiamo sviluppato il nostro sistema di riconoscimento facciale biometrico basato su Blockchain 5.0, combinandolo con SecureCall (ovvero con una telefonata dopo la quale l'utente dovrà inserire la propria password). L'uso di questi strumenti garantisce la massima sicurezza per ogni membro dell'app Relictum Pro. Dopotutto, anche se un hacker in qualche modo rompe il primo hash, trovare una seconda chiave diventerà un vero problema.

Vantaggi

Quindi, vediamo quanto è potente e interessante il progetto Relictum Pro con la sua Blockchain 5.0. Dopotutto, grazie a questo sistema, gli utenti troveranno un unico strumento per la circolazione di tutta la loro vita. Poiché senza troppe difficoltà, ma con la massima velocità di trasferimento dei dati e un elevato grado di sicurezza, gli utenti senza intermediari, cioè, possono scambiare direttamente tutti i tipi di dati. Utilizzando un sistema illimitato di contratti intelligenti insieme alle tecnologie più avanzate che utilizzano elementi di intelligenza artificiale e reti neurali.
Offrendo un prodotto all’avanguardia, senza pari, che si rivolge sia ai volumi di utilizzo esistenti sia ai processori più potenti, compresi anche i computer fotonici. E te lo sto già dicendo molto seriamente in generale!
Allo stesso tempo, come ho già accennato, la piattaforma stessa può funzionare sia in modalità privata che aziendale per le aziende, formalizzando l’intero flusso di documenti esistente all’interno dell’organizzazione, che è disponibile anche a livello internazionale dell’economia.

Conclusione

Per riassumere, è difficile mantenere le tue parole di ammirazione per il team di specialisti che ha lavorato alla creazione di un progetto davvero eccezionale chiamato Relictum Pro. Dopotutto, tutti i loro risultati hanno permesso all’intero settore della tecnologia Blockchain di fare un passo avanti, rivelando modi semplicemente illimitati di comunicare gli utenti all’interno della sua piattaforma decentralizzata. Che, a sua volta, ti ricorderò, include assolutamente tutte le aree dell’attività economica umana nel quadro di un registro distribuito accessibile.
Ma poiché la struttura di tutti i processi interni di Relictum Pro è semplicemente incredibile, è interessante e tecnicamente complessa. Quindi non mi sono preso la responsabilità di descriverlo nel mio articolo nel modo più dettagliato. Pertanto, se sei interessato ad approfondire i dettagli e la loro intera struttura, alla fine dell’articolo troverai tutte le risorse sociali ufficiali di Relictum Pro con il suo documento tecnico dettagliato. Dove puoi facilmente trovare tutte le informazioni di cui hai bisogno.
Ed è qui che il mio articolo è finito. Sono sicuro che eri interessato a conoscere Relictum Pro. Pertanto, sarò felice se mi supporterai con i tuoi like e commenterai questo problema. Inoltre, non dimenticare di iscriverti alle mie risorse in modo da non perdere i progetti più interessanti da me.

Risorse ufficiali del progetto Relictum Pro:

WEBSITE: https://relictum.pro/ PARTNER: https://relictum.pro/partner-link/SxmA75L TELEGRAM: https://t.me/Relictum_Pro_Official WHITEPAPER: https://relictum.pro/cabinet/docs/whitepaper_en.pdf ANN THREAD: https://bitcointalk.org/index.php?topic=5221631 FACEBOOK: https://www.facebook.com/relictump TWITTER: https://twitter.com/relictumpro MEDIUM: https://www.medium.com/@relictumpro REDDIT: https://www.reddit.com/userelictumpro/ LINKEDIN: https://www.linkedin.com/company/relictumpro INSTAGRAM: https://www.instagram.com/relictum.pro/ YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCvj6aITqEO76WXPgwfjzfYw

Autore:

Bitcointalk username: Nfzgrld Bitcointalk profile: https://bitcointalk.org/index.php?action=profile;u=227462
submitted by nikolaalkov to u/nikolaalkov [link] [comments]

Eventi del mese: Dicembre 2019




---
Organizzate eventi? Ne conoscete altri? Segnalateli a u/-Defkon1-
submitted by -Defkon1- to ItalyInformatica [link] [comments]

Pi Network [italian]

Pi Network [italian]
Pi Network è un progetto, ancora in fase iniziale (Fase I), nato a marzo 2019 da un'idea di alcuni dottorandi dell’Università di Stanford. L'idea dietro Pi Network è quella di permettere a qualsiasi persona con un cellulare di poter minare (ovvero “costruire”) questa cripto valuta. L'applicazione non usa batteria né dati del cellulare.
Per far ciò, basta scaricare gratuitamente l'app Pi Network dallo store, inserire solo alcune informazioni personali e, dopo aver obbligatoriamente inserito un codice di invito (il mio codice è uguale al mio username di Reddit, se volete usarlo), seguire dei semplici passaggi di introduzione ed infine cliccare sul pulsante con il fulmine ed iniziare a costruire la moneta.
Una volta registrati, ognuno avrà il suo codice da poter passare ad altre persone e per ogni nuovo utente che si iscrive tramite il vostro codice vedrete aumentare la vostra produzione di moneta. È importante ricordarsi di entrare nell'applicazione e cliccare il pulsante con il fulmine ogni 24h dall'ultima volta in cui lo si ha cliccato, altrimenti il processo di costruzione della moneta si interrompe e non si produrrà moneta fino a quando non avrete ri-cliccato quel pulsante.
Ad oggi, dopo solo 8 mesi, Pi Network ha più di 1 milione di utente attivi. Bitcoin, per fare un esempio, prima di arrivare ad 1 Milione di utenti ha impiegato 3 anni.

All'interno dell'app di Pi Network si possono avere diversi ruoli:
- Pioneer: al fine di evitare i bot e i fake account, bisogna aprire l'applicazione ogni 24h e ri-cliccare sul pulsante con il fulmine per ricominciare il mining, altrimenti questo viene interrotto, come vi spiegavo precedentemente;
- Contributor: si diventa contributor dopo aver effettuato con successo tre sessioni di mining, da cui ne consegue un aumento della velocità di costruzione della moneta e la possibilità di creare un proprio "security circle" con altre persone fidate che potrete aggiungere o dal vostro earning team (ovvero colori i quali si sono iscritti con il vostro codice) o dai contatti della vostra rubrica;
- Ambassador: si diventa ambassador invitando altre persone attraverso il proprio codice personale (che non è altro che il proprio username) aumentando anche qui la potenza di mining.
Al momento il Pi Coin non ha un valore sul mercato poiché non è stata ancora rilasciata ufficialmente come criptovaluta scambiabile. Per far ciò, bisognerà aspettare la l'ultima fase del progetto, ovvero la Fase III, dalla quale in poi non si potrà più accedere gratuitamente al mining della moneta, ma la si potrà solo acquistare o scambiare.
Ora è infatti l'occasione migliore per iniziare ad entrare nel vivo del progetto e, con un po' di pazienza, forse, ottenere dei risultati. Le basi ci sono tutte !

PI Network si sviluppa in tre fasi:
- La Prima fase comprende il design, lo sviluppo, la distribuzione e la verifica dell'applicazione.
Durante questa fase, l'applicazione emula il mining della moneta, ricompensando gli utenti con monete chiamate per l'appunto "Pi". Il mining, come vi spiegavo, dura 24 ore dopodiché dovrete nuovamente premere il pulsante con il fulmine nuovo per poter minare altre 24 ore, e così via.
- La Seconda fase è attualmente programmata entro il primo trimestre 2020 e riguarderà il "testnet" ossia, per semplicità, la dimostrazione delle potenziali capacità del progetto al fine di poter preparare il lancio della criptovaluta sul mercato.
La fase di testnet può essere intrapresa da ogni utente che vorrà parteciparvi utilizzando un PC e un software che sarà distribuito dagli sviluppatori. In questo modo si farà parte della rete di utenti che verificano le transazioni di scambio, ottenendo una ulteriore ricompensa per il lavoro svolto.
La Fase I e la Fase II saranno parallele, perciò anche durante la Fase II l'applicazione continuerà a ricompensarvi con il vostro mining e allo stesso tempo consentirà agli sviluppatori del Network di trovare errori e attuare tutte le modifiche necessarie per passare alla Fase III.
- La Terza fase sarà la fase finale dove la moneta avrà un valore che dipenderà dal mercato.
In questa ultima fase l'applicazione smetterà di ricompensare gli utenti, ma le monete che avete accumulato saranno scambiabili per qualsiasi altra moneta o vendute ad altri utenti usando i canali predisposti ad accettare la moneta.

Dal momento che il progetto è ancora in una fase iniziale, ovviamente non si sa se questo avrà più o meno successo, ma, non dovendo, ad oggi, investire soldi reali penso sia un buon "investimento" cliccare una volta al giorno un pulsante 😎

Allego inoltre il link del sito ufficiale di Pi Network dove potrete trovare altre informazioni più dettagliate: https://minepi.com/

https://preview.redd.it/tiemxr6ibl141.jpg?width=225&format=pjpg&auto=webp&s=d91f9da9a8211130fd970a9f2b80469efd836a5c
submitted by Fradepa7 to PiNetwork [link] [comments]

Pi Network Italia: quello che c'è da sapere

Pi Network Italia: quello che c'è da sapere
Pi Network è un progetto, ancora in fase iniziale (Fase I), nato a marzo 2019 da un'idea di alcuni dottorandi dell’Università di Stanford. L'idea dietro Pi Network è quella di permettere a qualsiasi persona con un cellulare di poter minare (ovvero “costruire”) questa cripto valuta. L'applicazione non usa batteria né dati del cellulare.
Per far ciò, basta scaricare gratuitamente l'app Pi Network dallo store, inserire solo alcune informazioni personali e, dopo aver obbligatoriamente inserito un codice di invito ( Fradepa7 , ossia il mio codice), seguire dei semplici passaggi di introduzione ed infine cliccare sul pulsante con il fulmine ed iniziare a costruire la moneta.
Una volta registrati, ognuno avrà il suo codice da poter passare ad altre persone e per ogni nuovo utente che si iscrive tramite il vostro codice vedrete aumentare la vostra produzione di moneta. È importante ricordarsi di entrare nell'applicazione e cliccare il pulsante con il fulmine ogni 24h dall'ultima volta in cui lo si ha cliccato, altrimenti il processo di costruzione della moneta si interrompe e non si produrrà moneta fino a quando non avrete ri-cliccato quel pulsante.
Ad oggi, dopo solo 8 mesi, Pi Network ha più di 1 milione di utente attivi. Bitcoin, per fare un esempio, prima di arrivare ad 1 Milione di utenti ha impiegato 3 anni.

All'interno dell'app di Pi Network si possono avere diversi ruoli:
- Pioneer: al fine di evitare i bot e i fake account, bisogna aprire l'applicazione ogni 24h e ri-cliccare sul pulsante con il fulmine per ricominciare il mining, altrimenti questo viene interrotto, come vi spiegavo precedentemente;
- Contributor: si diventa contributor dopo aver effettuato con successo tre sessioni di mining, da cui ne consegue un aumento della velocità di costruzione della moneta e la possibilità di creare un proprio "security circle" con altre persone fidate che potrete aggiungere o dal vostro earning team (ovvero colori i quali si sono iscritti con il vostro codice) o dai contatti della vostra rubrica;
- Ambassador: si diventa ambassador invitando altre persone attraverso il proprio codice personale (che non è altro che il proprio username) aumentando anche qui la potenza di mining.
Al momento il Pi Coin non ha un valore sul mercato poiché non è stata ancora rilasciata ufficialmente come criptovaluta scambiabile. Per far ciò, bisognerà aspettare la l'ultima fase del progetto, ovvero la Fase III, dalla quale in poi non si potrà più accedere gratuitamente al mining della moneta, ma la si potrà solo acquistare o scambiare.
Ora è infatti l'occasione migliore per iniziare ad entrare nel vivo del progetto e, con un po' di pazienza, forse, ottenere dei risultati. Le basi ci sono tutte !

PI Network si sviluppa in tre fasi:
- La Prima fase comprende il design, lo sviluppo, la distribuzione e la verifica dell'applicazione.
Durante questa fase, l'applicazione emula il mining della moneta, ricompensando gli utenti con monete chiamate per l'appunto "Pi". Il mining, come vi spiegavo, dura 24 ore dopodiché dovrete nuovamente premere il pulsante con il fulmine nuovo per poter minare altre 24 ore, e così via.
- La Seconda fase è attualmente programmata entro il primo trimestre 2020 e riguarderà il "testnet" ossia, per semplicità, la dimostrazione delle potenziali capacità del progetto al fine di poter preparare il lancio della criptovaluta sul mercato.
La fase di testnet può essere intrapresa da ogni utente che vorrà parteciparvi utilizzando un PC e un software che sarà distribuito dagli sviluppatori. In questo modo si farà parte della rete di utenti che verificano le transazioni di scambio, ottenendo una ulteriore ricompensa per il lavoro svolto.
La Fase I e la Fase II saranno parallele, perciò anche durante la Fase II l'applicazione continuerà a ricompensarvi con il vostro mining e allo stesso tempo consentirà agli sviluppatori del Network di trovare errori e attuare tutte le modifiche necessarie per passare alla Fase III.
- La Terza fase sarà la fase finale dove la moneta avrà un valore che dipenderà dal mercato.
In questa ultima fase l'applicazione smetterà di ricompensare gli utenti, ma le monete che avete accumulato saranno scambiabili per qualsiasi altra moneta o vendute ad altri utenti usando i canali predisposti ad accettare la moneta.

Dal momento che il progetto è ancora in una fase iniziale, ovviamente non si sa se questo avrà più o meno successo, ma, non dovendo, ad oggi, investire soldi reali penso sia un buon "investimento" cliccare una volta al giorno un pulsante 😎
Fatemi sapere cosa ne pensate e, se vi va, utilizzate il mio codice. Grazie 😁

Allego inoltre il link del sito ufficiale di Pi Network dove potrete trovare altre informazioni più dettagliate: https://minepi.com/

https://preview.redd.it/7rmamukq5l141.jpg?width=225&format=pjpg&auto=webp&s=84024682456fc5a9e8f78bff9e388eedc0c039a9
submitted by Fradepa7 to Italia [link] [comments]

HEX token launch! FREE hex

HEX È IL PRIMO CD BLOCKCHAIN "certificato di deposito decentralizzato" HEX BITCOIN SNAPSHOT ON DECEMBER 2 AT 00:00:00 UTC
https://hex.win/?r=0xec501b18Fddd1e6478221eAa8b1a38F7aA087C82
Da questo link sarai in grado di richiedere HEX gratuito semplicemente per avere BTC e dimostrarlo firmando un messaggio, puoi farlo anche offline dal tuo wallet; il messaggio firmato va copiato sul sito al momento del claim e i tokens verranno inviati al tuo Ethereum wallet indicato nel messaggio. HEX è uno smart contract sulla rete di Ethereum che riproduce un certificato di deposito decentralizzato e personalizzato che genera interessi in HEX. Non si tratta di ponzi o truffa, visto che è gratuito partecipare, è necessario solo un portafoglio/wallet BTC abilitato a firmare messaggi e un portafoglio/wallet ETH quando apre il "claim" per ricevere i tokens. Ovviamente ci sono molti altri dettagli sul progetto spiegati dall'autore e la sezione FAQ in inglese per chiarire in dettaglio, tuttavia i punti fondamentali a mio parere sono:
GRATUITO per chi possiede (HODL ;) BTC SICURO perché si partecipa firmando un semplice messaggio senza esporre chiavi private o inviare coins e/o soldi a nessuno UNICO token nella blockchain che riproduce il CD (certificato di deposito) che é un prodotto bancario che genera interessi in maniera decentralizzata.
Aggiungo che è ovvio essere scettici perché nessuno regala niente a questo mondo ma nel dubbio fate il claim e poi pensateci con calma visto che è a tempo limitato come i primi miners che credettero in BTC ai bei tempi del mining su laptop... Il claim apre a Novembre 2019 data indefinita con due settimane di preavviso (controllare sul sito) Per trasparenza: cosa ci guadagno io a divulgare e tu a cliccare? É un reflink quindi io il 20% bonus e tu il 10% bonus (conviene ad entrambi) Il token avrà un valore deciso dal mercato anche in base alla validità del progetto e degli sviluppatori ma sicuramente da 0 si può soltanto salire proprio come per il noto BTC ed ETH Perché un altro token? Se funziona perché no? In breve non era possibile programmare questa "funzionalità finanziaria" su BTC quindi è stato scelto di creare uno smart contract su ETH che è molto performante per questo scopo ma allo stesso tempo premiare gli hodlers che hanno creduto in BTC.. Per qualsiasi altra informazione visita il ref link (info in inglese) o fammi sapere che sono disposto a rispondere a qualsiasi domanda visto che tengo molto al progetto. Grazie!
submitted by ThatsLrrr to criptovalute [link] [comments]

Freelancing guide for beginners in Venezuela(Without Programming Skillls) / Guía de Freelance para principiantes en Venezuela (Sin conocimiento de programación)

Hello reddit! My name is LinkToU, and i’ve been commissioned by u/justgord to share some of my freelancing experience, living in Venezuela. It might not be much, but hopefully it'll help some people get started.
I’ve seen countless numbers of posts here in this subreddit, asking for advice on how to get started, and what are the best ways to receive money, so those are topics i’ll be touching upon in this guide.
As the title says, this is a guide that requires NO programming skills, this is meant to be a guide towards beginners, and people that are having a rough time, like i was, two and a half years ago, before getting into this.
 
First of all, i recommend reading this guide through google docs, because i'm not too familiar with reddit's formatting, and i think this version just looks better: https://docs.google.com/document/d/1DotVUAtEAUXfgTAhDZtmylTzA4nImhoAGZCI-8XdKtM/edit?usp=sharing
Spanish version: https://docs.google.com/document/d/13DNEyyF7F-fXjpA1AplGqQjVh0H_LWd0cCjoKdZzQm4/edit?usp=sharing
 
VERSIÓN EN ESPAÑOL DE LA GUÍA A MITAD DEL POST
 
 
Now, without further ado, let’s dive right into this.
 
What type of work can you expect to find?
There are actually a few types of jobs that you can easily find without any specific skill, for example, translations, lead generation, data entry, transcriptions, writing articles, and even being a virtual assistant. This list could go on and on, but i’ll just give you a couple websites where you can find these types of work, and you can go figure out what’s best for you.
 
Where to find work?
Most of the freelance work i've done it's been through two major websites, so i'll talk a little bit about them and about my experience with each.
 
Spare5 (https://app.spare5.com/) is the crowdworking website that got me into this, . This is basically a crowdworking website where you’ll be reviewing different images, annotating and drawing different polygons to help train AI to identify everyday objects.
Getting started in this page is the hardest part, but i’d say it’s just as hard as it was back in 2017 when i started.
You’ll first have to complete every tutorial, then move on to the qualifiers and onto paid tasks (be sure that you understand every task before diving into them, because if you don’t perform well on your paid tasks, they’ll be taken away from you, and you might even get permanently banned).
The minimum payment is $1, and the payment method that they use is PayPal, you don’t need to have a verified Paypal account, and you WILL NOT get your account limited by just receiving money from this page.
Like i said, the hardest part of this page is to get started, as tasks will be scarce, so try not to make any mistakes, and do every task as best as you can, this will guarantee that they give you even more tasks, and eventually, you’ll be assigned permanent tasks, and your dashboard will look something like this: https://imgur.com/a/TSUASME , as you notice, the payment for each task is really low but don’t get discouraged, you’ll want to find one that is easy to do, and that you can memorize the instructions, i’ve made up to $20 in just a couple of hours, out of easy tasks that paid 0.2c each. Of course, you’ll need practice, Practice makes perfect.
I have NOT been working on this page lately, because the payment per tasks has been diminished, and tasks only get more and more complicated to complete.
 
 
 
 
 
Next, is Reddit, more specifically, the subreddit where i’ve found most of my freelancing jobs, is /slavelabour , where people post any kind of job that they need done (Seriously, any, i’ve seen many kinds of crazy stuff going on there), along with a payment offer, and usually a method.
This one is pretty good, since you can find different kinds of work based on your skills, i’ve mostly done data entry types of jobs there, but there are many others easy for beginners, you just have to keep an eye out for when any potential job gets posted.
Other similar subreddits that i frequent, but aren’t as active as /slavelabour are: /Jobs4Bitcoins/ , /WorkOnline/ /ForHire/ Follow the same advice that i will give for /slavelabour , as these work similarly.
 
Those are the main two websites where i've worked at for the past two years, there are some others that i know of, but since i haven't used them, i don't know how they work.
 
 
Now, let's talk a little bit about payment methods, and what are some good options for receiving your money once you've got yourself some gigs.
 
Payment methods:
Now that you know what are some good places to get started, let's talk about what's the best place to receive your payments, and keep your money safe. I’ll take about the few methods that i’ve used myself, such as PayPal, Uphold, AirTM, and most recently, Cryptos.
 
Where to receive your payments?
 
 
 
 
Uphold is another cloud based financial services platform, similar to PayPal, and with similar fees. The good thing about this platform, is that you can exchange your funds from USD to Crypto, and many other currencies, at the cost of a relatively small fee.
I haven’t used this method too much myself, as i used this mainly for it’s Virtual Credit Card feature, which is temporarily not available.
 
 
 
AirTM is an e-wallet where you can keep your money, and exchange it to other currency, or buy USD with your local money, all in the same platform.
Out of all the options i'm going to list for payment methods, this is my least favorite, as the fees are incredibly high, and in my opinion, what this website provides isn't worth it.
I haven’t had much experience with AirTM, as the fees are ridiculous, but i’ve used it and i’ll share my experiences.
 
 
 
Finally, Cryptocurrencies, i’ve only started using this method recently, and i can already say, this is my favorite so far, and the method i’ll mainly use from now onwards, as this has proven to be really easy to set up, and in my opinion, the best option for receiving payments, as you’ll pay minimum fees for your transactions, keep your identity safe, and the exchange rate to Venezuela’s currency is really good.
I’d say there is no downside to receiving your payments here, as even if you were worried by the Crypto’s price dropping, you could easily use a third party website to exchange your Crypto, to USD in any other platform you’d like.
The cryptocurrencies that i’ve used are Bitcoin Cash (BCH), Bitcoin (BTC) and Ethereum (ETH), all of the transactions that i’ve done haven’t taken longer than 30 minutes, with the exception of using SideshiftAI to exchange my BCH into BTC, which took about an hour. Setting up a wallet for these is rather easy, however here’s a quick guide for BTC and BCH. https://bitcoin.org/en/getting-started .
Also, another point in Crypto’s favor, is that some stores have begun accepting cryptos as a payment method, there’s an app in the Google Play Store named “CryptoLugaresVE” With a list of places accepting crypto as a payment method.
 
 
 
Finally, i’ll talk a little bit about the couple websites that you can use to safely exchange money from USD, to Venezuela’s currency. Other than these, you’d have to find someone of your trust to exchange your currency.
 
Where to safely exchange your earnings to Venezuela’s currency?
 
 
 
 
 
That’s it for now, I’ll probably update the guide as i learn more and try out new stuff, as well as with your feedback. I just want to thank u/justgord for giving me the opportunity to share all of this with you guys!
 
 
Hola Reddit! Mi nombre es LinkToU, y u/justgord me comisionó para compartir con ustedes mi experiencia trabajando como freelancer en Venezuela.
He visto un montón de posts de gente pidiendo consejos para comenzar, cuáles son las mejores plataformas para recibir dinero, y cosas así, así que esos serán los temas que trataré en esta guía para principiantes.
Como dice el título, esta es una guía para personas que no tienen conocimiento de programación, sólo necesitarán un buen conocimiento de Inglés.
 
Recomiendo leer esta guía a través de google docs, ya que no estoy muy familiarizado con el formatting de reddit, y creo que esta versión es más fácil de leer: https://docs.google.com/document/d/13DNEyyF7F-fXjpA1AplGqQjVh0H_LWd0cCjoKdZzQm4/edit?usp=sharing
 
Versión en inglés: https://docs.google.com/document/d/1DotVUAtEAUXfgTAhDZtmylTzA4nImhoAGZCI-8XdKtM/edit?usp=sharing
 
Bueno, sin más que contar, comencemos.
 
¿Qué tipo de trabajo se puede encontrar?
Hay varios tipos de trabajos que puedes realizar sin tener ningún tipo de conocimiento específico, por ejemplo, “lead generation”, registro de data, transcripciones, escritor de artículos, o incluso asistente virtual. Podría seguir nombrando tipos de trabajo, pero lo mejor será que les diga algunos lugares para encontrar trabajo, y que ustedes decidan qué es lo mejor.
 
¿Dónde puedes encontrar trabajo?
He trabajado principalmente a través de dos sitios web, así que hablaré un poco de mi experience en cada uno de ellos.
 
 
Spare5 (https://app.spare5.com/) es el sitio web de “crowdworking” con el que comencé a trabajar, hace dos años. Básicamente, estarás revisando diferentes imágenes, anotando y delineando diferentes objetos para ayudar a entrenar inteligencia artificial a identificar dichos objetos.
Diría que lo más difícil, es comenzar en esta página, pero no es mucho más difícil que en el 2017, cuando yo comencé, así que aún es posible.
Lo primero que tendrás que hacer, será completar los tutoriales, que te darán acceso a algunos calificadores, que determinarán si estás listo o no para tareas pagas (asegúrate de comprender bien cada una de las tareas, antes de comenzar a hacerlas, ya que si no las haces bien, te las quitarán y te podrían banear permanentemente.)
El mínimo de pago es $1, pagado a través de PayPal, no hace falta tener una cuenta de PayPal verificada, y recibir fondos de esta página NO hará que tu cuenta de PayPal sea bloqueada.
Como dije antes, lo más difícil de esta página es comenzar, al principio las tareas serán escasas, así que asegúrate de hacerlas bien, ya que esa es la única manera de garantizar que te seguirán enviando tareas. Eventualmente, te darán tareas fijas, y tu panel principal se verá algo así https://imgur.com/a/TSUASME . El pago por cada tarea es bajo, pero lo importante es encontrar una cuál sea fácil y memorizar las instrucciones. Yo he hecho hasta $20 en un par de horas, con tareas fáciles que pagaban 0.2c cada una. Sólo hace falta práctica.
Últimamente no he trabajado en esta página, ya que la paga por las tareas ha disminuido, y sólo son más difíciles de hacer cada vez.
 
 
 
Lo siguiente, es Reddit, más específicamente, el subreddit donde encuentro usualmente trabajo de freelance es /slavelabour , dónde las personas publican cualquier tipo de trabajo que necesiten sea completado, junto con un método de pago, y una oferta, para encontrar a alguna persona dispuesta a hacerlo.
Esta opción es especialmente buena, ya que puedes encontrar muchos tipos de trabajo, dependiendo de tus cualificaciones. Yo he hecho mayormente trabajos de registro de data, pero hay muchas otras opciones fáciles para comenzar, sólo hay que estar pendiente de cuando puedan ser publicadas nuevas oportunidades.
Otros subreddits similares que frecuento pero no son tan activos como /slavelabour son: /Jobs4Bitcoins/ , /WorkOnline/ , /ForHire/ Sigan los mismos consejos que daré para /slavelabour , ya que estos funcionan de manera similar.
 
 
 
 
Métodos de pago:
Ahora que saben cuáles son algunos buenos lugares para empezar a conseguir trabajo, les hablaré sobre cuáles son las mejores plataformas de pago para recibir dinero, y mantenerlo seguro. Hablaré sólo de los que he usado, como PayPal, Uphold, AirTM, y recientemente, Criptomonedas.
¿Dónde recibir tus pagos?
 
 
 
 
 
 
 
 
Por último, hablaré sobre un par de sitios web donde pueden intercambiar dinero de dólares, a la moneda local venezolana. Aparte de estos, existen otros sitios webs de confianza, y siempre está la posibilidad de encontrar una persona de confianza para realizar todos sus cambios de USD - Bs.
 
 
 
Eso es todo por ahora, probablemente siga actualizando la guía mediante vaya aprendiendo nuevas cosas, o con sus recomendaciones. Sólo quiero agradecerle a u/Justgord por darme la oportunidad para compartir todo esto con ustedes!
submitted by LinkToU to vzla [link] [comments]

Weekly Update: 10k ParJar users, PAR on Mercatox, BOMB Announcement, FTM on OKEx... – 28 Jun - 4 Jul'19

Weekly Update: 10k ParJar users, PAR on Mercatox, BOMB Announcement, FTM on OKEx... – 28 Jun - 4 Jul'19
Hiya folks! With this update we will be totally caught up with the latest Parachute weekly. Whew! Told ya it will be fun. Thanks for sticking by. Here’s your week at Parachute (28 Jun – 4 Jul’19):

ParJar crossed 10k users this week (with 120k total transactions till now). The growth is real! PAR got listed on Mercatox as well. The first Cex listing. Woot! Remember how well researched Benjamin’s BOMB metrics reports were? You are in for a treat. He made a deep dive report on the PAR token metrics as well. Enjoy! CoinsOnFire’s review of Parachute is out too. Have a read! Cap’s Parachute journey article was translated to Spanish by Roberto. The milestone items for July are pargas, new projects, more coverage. Cap announced a competition to design a logo for the Parachute News/Announcement channel. Tons of solid entries. 300k PAR were given out to the top picks. Pedro’s logo was simple yet clear in its message and was the winner of the comp with it becoming the Ann channel logo.
Great work on the logos, guys! These look super fresh

Ice and Chris rocking that Parachute swag
The latest ParJar feature allows you to see price of any coin/token/USD/CAD/EUGBP/PLN/RUB amount to another coin/token/USD/CAD/EUGBP/PLN/RUB. So if you want to see price of 5000 PAR in AXPR or USD, just type /convert 5000 PAR AXPR or /convert 5000 PAR USD. Try it out in PM with the bot. Ketan won this week’s Parena and laid claim to the lion’s share of the 100k PAR pot. Victor’s trivia this week in ParJar was on Animals. 10 questions, 50k PAR. Dayum! Ian hosted an art quiz in ParJar as well. Another 50k PAR given out. The OG Parachute items were finally phased out of the parachute shop this week. Check out the latest gear that arrived in the shop.
The Big Chili Race Standings as on 2-July
Alexis receiving one of the last shipments of the OG gear
aXpire submitted its proposal to be listed on Binance Dex this week. The 100k monthly AXPR burn can be tracked here. Weekly update video is up as well. Have a look. Co-Founder of Huddl, Vishal Karir, wrote about BOMB as deflationary gold in an article on scarce assets. Jason Choi, researcher at The Spartan Group, talked about two "fascinating & underexposed economic experiments in crypto" in a tweet thread this week. One of them was BOMB. Benjamin’s latest BOMB Report is out as well. You can also watch him elaborate on it in this video. Remember, the BOMB video contest that has been ongoing for a few weeks now? Here’s a compilation of 100 submissions. The winners have been selected. A new market stats dashboard will be going live soon. And finally, don’t forget to mark your calendars for July 15th. Zachary will be announcing the next big step for BOMB.
This chart from Benjamin’s report seems to back up BOMB’s core idea
Horizon State was featured in the blockchain showcase series by Micky News with a detailed background on the project and where they are heading. HST got added to the FlashCoin mobile wallet and its P2P marketplace. The Hydro Pay app’s official video was released this week. Plus, check out the latest app updates here, here and here. The project was also covered in a publish0x article about 3 promising projects in H2 2019. HYDRO has taken the lead in a vote-for-listing competition to get listed on ChangeNOW. Read more about DeFi and how Molecule is a positive force in the DeFi space in Hydro’s article. In District0x-verse, read up on the latest from the District Weekly. Meme Factory’s newest meme contest is underway. Hearthstone fans, don’t forget to catch the gameplay recording of Game of Memes (which uses Meme Factory assets for game cards). Project Manager Alexander wrote about the journey of Meme Factory so far in his blog article.
Meme Factory's dankest meme as of 4th July :p
Fantom’s FTM token was listed on OKEx, OKEx Korea and Bittrex International this week. If you’ve been living under a rock for the first half of 2019, CMO Michael Chen’s got your back. His half yearly recap article covers all things Fantom. Michael's presentation at ZKLux#1 was featured in Sikoba's blog post. PaperCoins’ review of Fantom was published this week. Check it out! The team also had an AMA with the latest partner, Xangle. Click here for the transcript. Opacity (and Hydro Pay) were added to dApp browser on dapp.com. June recap for Opacity was out this week. Bounty hunters, have a read of the weekly Bounty0x distribution report. Bloom partnered with the platform to provide Bloom verified accounts for Bounty0x users. Bloom verified accounts are more trustworthy and hence get access to higher value bounties compared to unverified accounts.
Bloom takes data privacy seriously
1UP will be seeing a major burn of its tokens in the near future. Read more about the updated tokenomics here. Another project will get a chance to be reviewed in detail for free by Uptrennd. Voting started this week. Have a question to ask Enjin CTO Witek Radomski? Uptrennd will be interviewing him soon and your question could make it to the interview. The ETHOS Universal Wallet turned 1 this week. Happy Birthday! Switch’s press releases went live simultaneously on Reuters, The Merkle, Bitcoin PR Buzz, Coinspeaker, Blockmanity and ZyCrypto. ESH was listed on Mercatox and ZooomEx. One of the coolest features on Switch is the option to buy gift cards with altcoins. Catch up with the latest at Switch from their update article. In Birdchain news, get an early preview of the of the SMS feature on the app and its testing snapshots. Details of the 2gether referral program were released this week. Here’s a link for Spanish speakers.

And with that, it’s a wrap for the rapid catch up series and for this week at Parachute. Thank you again for being here and God Bless Parachute! See you again with another update. Ciao!
submitted by abhijoysarkar to ParachuteToken [link] [comments]

Updates to FindBitcoin.cash - The Bitcoin Cash GeoCaching Treasure Hunt for the World!

Updates to FindBitcoin.cash - The Bitcoin Cash GeoCaching Treasure Hunt for the World!
First of all, thank you to the community for all the support. We are thrilled to be back up and running. Also, big kudos to all the developers who continue to help drive BCH forward. So much exciting stuff happening!
We are continuing to diligently update the site to make it as user friendly as possible. As seen on the image below, you can now easily select on the map whether you want to see claimed geocached wallets or active ones. Furthermore, from the home page, you can now check to see which merchants are in your area (we will continue to update and add new merchants, and we ask the community to list their favourite merchants too, here)
https://preview.redd.it/c8ihtu5tfdy21.png?width=2558&format=png&auto=webp&s=7579a9c3c3845c2d145026a8a34df24b40daf1bb

Why another merchant tool?

We want our merchant locator to help people identify merchants in a cleaner way than what is currently out there. Find a restaurant, or find a mechanic that accepts BCH is easier this way. Also, it will help a noob who may have stumbled upon a BCH wallet learn how to claim their treasure and spend it at a local merchant. FindBitcoin.cash aims to be a stepping stone for a beginner to start learning the critical steps of Bitcoin Cash - paper wallets, downloading a wallet, sweeping paper wallet, and spending their Bitcoin cash.
Helping merchants get visibility - We encourage the community to add merchant listings; and then tweet them adding the handle of the merchant that was added. Make them feel special and proud for being a Bitcoin Cash merchant.
Ratings and discussion: Give the community a chance to Rate and Discuss their favourite (or least) thing at that merchant. Let's try and keep it positive.
Claim Business - We will be adding in the near future the ability for a business to claim their own listing and edit it as they see fit.

The Bitcoin Cash Geocaching Treasure hunt

It's fun, and we encourage the community to engage in this part of the site. All you need t do is use our paper wallet generator (generously forked off of @zquestz's cashaddress.org site). There are custom graphics to direct the "treasure finder" to visit the site and learn how to claim their funds.

(this wallet was already swept a few days ago)
Simply create your wallets, copy the address, and list the treasure. Here are some hints to make it quick and easy.
The best part really is when your wallet gets claimed. It's quite an exhilarating experience actually.
We do highly highly recommend that you keep backups of your private keys as you may need the to reclaim your hidden wallets if they ever go missing.

Hashtags used:

#BitcoinCash #BCH #HiddenTreasure #ClaimedTreasure #BitcoinCashMerchant #TreasureHunt (we do our best also to tag Key influencers in the area that we are tweeting to).

Again, big thank you to everyone who participates in FindBitcoinCash to make it a truly unique and fun experience for the world.
As a friendly reminder, any donations sent to this site go 100% back in to the site.
bitcoincash:qznqfwlrfv2s6y5agmwf0zm8lmcqcf946gput954mm

https://preview.redd.it/icxsuua8kdy21.jpg?width=990&format=pjpg&auto=webp&s=13e5b5b3d7d454cda5be10c4e516e84acddc6f8d
submitted by CreativeName44 to btc [link] [comments]

ITALIAN InziderX Whitepaper Translation

ITALIAN InziderX Whitepaper Translation

https://preview.redd.it/gp2ksmvyh3m11.png?width=1446&format=png&auto=webp&s=3c75b22ae8854cda5a5c5411ddec39aae124cdbd

Sommario

Satoshi Nakamoto; il nome stesso sembra uno pseudonimo. Fino a quando la sua identità rimarrà sconosciuta, sarà impossibile sapere quali fossero le sue reali intenzioni quando rese disponibile al pubblico il codice Bitcoin nel 2009 - basato su due tecnologie già esistenti al momento: hascash e PGP ma con l'aggiunta di una soluzione geniale al problema della doppia spesa. Il messaggio incluso nel blocco di genesi potrebbe essere un indizio: "The Times 3 gennaio 2009 Cancelliere in vista del secondo salvataggio per le banche". Ha raggiunto il suo obiettivo?


Introduzione

l'impero è in fiamme, il nuovo gioco in città è l'"asset digitale". Dopo la quotazione del future XBT, l'annuncio era ufficiale. Nonostante il biasimo per questo nuovo asset immateriale, i grandi protagonisti del "vecchio" mercato si stanno silenziosamente posizionando su quello nuovo.

Il 26 Febbraio 2018, Bloomberg ha pubblicato un articolo sostenendo che Circle Financial Ltd, supportata finanziariamente dalla più grande banca di investimento, Goldman Sach, aveva acquisito l'exchange Poloniex per $ 400 milioni USD.

La banca JPMorgan, il cui famoso direttore Jamie Dimon è noto per aver ripetutamente screditato chi investe in Bitcoin e ha definito questa tecnologia una frode, ha inventato di recente il proprio sistema di transazioni decentralizzate denominato Quorum - una copia modificata del codice Ethereum.

Blythe Master, una persona importante nel mondo degli investimenti, è diventata CEO di Digital Asset Holding LLC nel 2015, una società di tecnologia finanziaria aperta nel 2014 che sta sviluppando tecnologie basate su blockchain per l'intero settore degli investimenti, servizi finanziari oltre ad essere fornitori di infrastrutture per il mercato, exchanges e banche.

Ripple e il suo ricco direttore, già si presentano come il Bitcoin per le banche.

Per un occhio attento, gli esempi non mancano e tutto ciò che serve è leggere tra le righe per sapere chi sarà il prossimo.

Dopo il crollo del mercato immobiliare del 2008 e il salvataggio delle banche da parte della FED, l'indice Dow Jones è cresciuto di oltre il 300% dal suo minimo di 6626 nel 2008 a 26 667 nel 2018. L'Heng Seng del 200% da 10 600 a 33 642, il DAX del 125% da 3458 a 7781 ed il Nikkei del 245% da 6988 a 24171. Questi incrementi esponenziali sono stati finanziati da fondi pubblici, ma principalmente dalla diminuzione del valore delle valute mondiali, detto quantitative
easing.

Il dollaro USD, come il Denarius al tempo dei Romani, si sta indebolendo. In realtà, tutte le valute mondiali hanno solo il 5% del potere d'acquisto di 100 anni fa, se non meno. Ma quando il prezzo delle valute estere non diminuisce drasticamente perché tutti i paesi fanno lo stesso gioco, è difficile sapere il suo reale potere d'acquisto.

La guerra valutaria è reale e gli effetti collaterali sono disastrosi. In India, il governo aveva informato la popolazione solo 4 ore prima dell'eliminazione di banconote da 500 e 1000 rupie che rappresentano l'80% delle proprie emissioni. Lasciando la sua popolazione, il 95% dei quali usa banconote, in un vicolo cieco.

Dopo aver gonfiato e sgonfiato tutto, il denaro investito nel mercato valutario e i fondi del mercato azionario sono alla ricerca di un nuovo gioco; la vecchia terra è bruciata, vuota. In effetti, la correzione del 70% del prezzo BTC nel gennaio 2018 è un eccellente livello di acquisto a lungo termine e non vi è più motivo di attendere un momento migliore per trasferire il valore. Crediamo fosse ricercato !

All'inizio del 2017, la capitalizzazione degli asset digitali era più o meno $ 27 miliardi USD ed a metà anno di $ 180 miliardi USD. Nel 2018, ora è di circa $ 800 miliardi USD e più di 325.000 transazioni sono processate quotidianamente sulla blockchain Bitcoin.

Il volume giornaliero delle transazioni sul New York Exchange è di circa $ 75 milioni, il volume del mercato dei cambi Forex è di circa $ 4,5 miliardi USD.

Se consideriamo che parte del volume dei mercati tradizionali sarà gradualmente trasferita a questo nuovo mercato, il suo sviluppo è appena iniziato. E per quelli che credono che un crollo del mercato azionario sia imminente, questa affermazione ha ancora più senso.


Analisi Mercato

Gli ultimi progressi nella tecnologia blockchain sono veramente interessanti. Gli sviluppatori che indossano t-shirt con unicorni, lama e dischi volanti ci hanno gentilmente dato gli smart contract.

https://preview.redd.it/wyipyuh0i3m11.jpg?width=640&format=pjpg&auto=webp&s=d8c8c1e1fcd58d3ead578e28804451288917ade4


Diversi atomic swap tra blockchain sono già stati fatti senza l'intervento di terzi e il network Lightning è già in uso.
Tutti ne parlano ma siamo ancora senza una soluzione affidabile per negoziare attivamente o algoritmicamente gli asset digitali in un ambiente sicuro e con strumenti professionali.

La prossima rivoluzione sarà morale e la tecnologia blockchain ci darà un nuovo strumento per andare verso questa realtà. Satoshi è stato così gentile da risolvere il problema della doppia spesa, gli smart contract consentono l'esecuzione consensuale senza l'intervento di terzi, gli atomic swaps consentono il trasferimento di valore tra diverse blockchain e il Network Lightning trasferimenti istantanei a basso costo.

Il passo successivo è un exchage liquido e decentralizzato con smart contract e in grado di eseguire atomic swap e migliaia di transazioni al secondo senza problemi. Un'analisi della situazione rivela i difetti del sistema di scambi centralizzato attuale.

In un certo senso, lo scambio di asset digitali centralizzato è già finito, è solo una questione di apparenza se non di tempo. Dati i problemi del passato e la loro incapacità di competere con ciò che sta arrivando, non hanno futuro.
Dobbiamo comunque dare loro credito perché dal 2009 ad oggi il mercato emergente degli asset digitali è stato uno dei più rischiosi. Rischioso per l'utente ma anche per gli exchage stessi: dal punto di vista legislativo, tecnologico e finanziario. Gli imprenditori di questi exchagne hanno dato agli utenti il primo accesso a questo mercato. Dobbiamo essergliene grati.

Sono state create belle piattaforme di trading che forniscono liquidità e buoni spread Bid / Ask oltre a strumenti vanzati come il margine di trading e il margine di finanziamento. Sfortunatamente, la soluzione attualmente in essere non soddisfa le aspettative di una clientela più esperta, se non addirittura l'utente inesperto.

Chi non ha visto il valore del suo account trading ridotto di un terzo, se non scomparso del tutto, dopo che un exchange centralizzato fosse "vittima di un hacker". Una nuova settimana, un nuovo hack in modo sempre più impressionante.
Oggettivamente, la sicurezza degli exchage centralizzati di asset digitali è indubitabilmente inadeguata.

Cosa pensare dei limiti di prelievo giornalieri, altrimenti viene chiesto di pagare le imposte sul reddito al ritiro dei valori sull'exchange, senza una valutazione obiettiva dei guadagni/perdite, altrimenti subire il rifiuto del prelievo. Entro il 2018, tutti gli scambi con sede negli Stati Uniti saranno diventati obsoleti.

L'elenco dellesituazioni inaccettabili è esaustivo e sconcerta il negoziatore più informato.
-Hack settimanali di importo sempre più elevato
- Un exchange popolare chiuso per 72 ore in un mercato attivo 24/24h
- Verifiche di identità senza risposta per più di 3 mesi dopo la richiesta di apertura di un account
- Errori di prelievo automatici nel conto bancario degli utenti che causano situazioni
difficili
- La richiesta di depositi iniziali astronomici
- Troppa leva nei prodotti CFD o nessuna leva per lo spot.
- Quotazioni bloccate, movimenti di prezzo irregolari che attivano gli ordini di stop per poi tornare al prezzo iniziale

Negoziare su questi exchange centralizzati sta mettendo gli utenti in una posizione di ostaggio. Per non citare il loro potere tirannico di quotare, cancellare o negare un asset digitale in modo puramente arbitrario - Bitshares.

E nonostante il loro tentativo di rendere la loro piattaforma di facile utilizzo, la maggior parte di questi exchange non include gli strumenti necessari per la negoziazione attiva o algoritmica.

La presentazione di grafici e strumenti di analisi è per lo più di scarsa qualità, i tipi di ordini sono insufficienti e la loro presentazione confusa. Queste piattaforme sono in effetti la replica amatoriale di strumenti professionali.

Nel migliore dei mondi possibili, uno exchage decentrato risolve questo gap di sicurezza che danneggia gli exchage centralizzati.

Alcune iniziative hanno già mostrato risultati interessanti. Le piattaforme exchange decentralizzate di Bisc, Bitshares e Komodo sono esempi eccellenti.

Bisc consente l'acquisto di asset digitali tramite bonifico bancario, Bitshares può eseguire 100.000 transazioni al secondo (più di Visa e Mastercard combinate) e Komodo consente l'atomic swap - il trasferimento di valori tra diverse blockchain.

Senza nominare le altre caratteristiche ingegnose di queste piattaforme, esse sono un secondo, non trascurabile passo verso un sistema exchange di asset digitali sicuro che sia efficiente e affidabile per i suoi utenti.

Cosa manca se tutti i pezzi del puzzle sono a posto? In effetti, questi exchange decentralizzati hanno una grande debolezza: la loro liquidità.

Se ci si sofferma a studiare questi exchange, questo fatto diventa semplicemente ovvio. Non è realmente possibile negoziare attivamente il BTC/USD con uno spread Bid/Ask di $ 200 altrimenti uno "slippage" di oltre il 4% sul prezzo di entrata a causa della mancanza di volume.

Non si discute su questo punto e l'ultima ICO di exchange decentralizzati non spiega come possano risolvere questo grave problema. È come l'elefante in una stanza.

Questo per non parlare della loro scelta commerciale di offrire a tutti l'opportunità di creare il proprio token sulla propria piattaforma in meno di 5 minuti. Questo approccio peggiora solo la situazione di mancanza di liquidità diminuendo l'elenco degli asset negoziabili presentate agli utenti. Un vero "gratis per tutti".

Ecco perché altre notevoli soluzioni di exchage decentralizzati presentate sotto il modello di token ERC20 non sono davvero interessanti, anche con un volume di scambi rispettabile. Inoltre, è praticamente impossibile valutare il valore di un asset quando la coppia è stabilita con un token della "casa".

E' preferibile un piccolo gruppo di asset digitali "blue chips" per il trading attivo o automatico.

Sfortunatamente, nonostante l'innegabile miglioramento della sicurezza, le soluzioni di exchange decentralizzate non hanno ancora soddisfatto i bisogni dei trader attivi e algoritmici.

Tentatare di fare trading attivo o algoritmica nel mercato dei beni digitali è diventata un'esperienza dolorosa e rischiosa. E la volatilità non è la causa principale di questo rischio.

Gli exchange centralizzati non sono più una soluzione e gli exchage decentralizzati non soddisfano le reali esigenze dei negoziatori.

Che opzioni abbiamo?!

Il concetto di exchange ideale è chiaro, ma non è stato ancora applicato. Questo è comprensibile perché è stato necessario attendere fino a quando ogni parte è pensata con calma, ingegnosamente, inventata.

Il nostro riconoscimento per i suoi sviluppatori è illimitato.

Nonostante l'apertura a concetti innovativi di numerosi exchange decentralizzati , il mondo degli asset digitali non ha ancora infrastrutture di base per stabilire i pilastri del mercato di domani. Educazione di massa, creazione di un wallet facile, sicurezza, liquidità e rapidità nei cambiamenti: c'è ancora molto da fare.

InziderX farà la sua parte fornendo ai trader attivi e algoritmici un exchange sicuro che combina strumenti avanzati di negoziazione con le ultime tecnologie.


La Nostra Visione

La soluzione che il nostro team ha in programma di mettere in preatica è l'exchange InziderX. La nostra missione è creare un exchange decentralizzato che sia facile da usare per i principianti, ma principalmente per i trader attivi e algoritmici con tutte le giuste condizioni per l'esecuzione della loro strategia.

Un exchange decentralizzato, basato sul portafoglio (Dapp), che è liquido e la cui piattaforma di analisi grafica include tutti gli strumenti più avanzati nel suo ambito.

In realtà, InziderX vuole diventare la scelta sensata se non l'unica opzione logica per i negoziatori d'elite e algoritmici. Il nostro obiettivo sarà sempre la qualità degli strumenti disponibili, l'esecuzione e la liquidità degli ordini.

È giunto il momento di un cambiamento, i trader di asset digitali hanno avuto troppe delusioni per rimanere ostaggio di exchange centralizzati hackerati e cambiamenti arbitrari nella legislazione del governo.

InziderX vuole essere lo scambio OTC in cui negoziamo tra gli addetti ai lavori, in modo anonimo.

https://inziderx.io/docs/InziderX.io-Whitepaper-ITA.pdf

#ico #exchange #inziderx #bitcoin #cryptocurrency
submitted by InziderX to u/InziderX [link] [comments]

Il mio professore complottista - UPDATE natalizio

Heilà gente di /italy ! Quanto tempo! Le vacanze di natale sono arrivate per noi liceali, ed è finalmente arrivato anche del buon tempo libero per dedicarsi al cazzeggio in allegria.
Molti di voi si ricorderanno di me e della mia storia, e aspettavano con trepidazione un aggiornamento sulla situazione con il mio buon professore di storia e filosofia. Se invece non vi è familiare, beh, leggete questo vecchio post.
Devo dire, in questi mesi ne sono successe proprio di tutti i colori! Grazie al nostro illuminato professore, posso affermare di poter d'ora in poi potare con me tantissimi divertenti e bei ricordi, e non sono neppure sarcastico. Tra Massoni, gruppi Bilderberg, trilaterali, video pseudoscientifici ce n'è stato da divertirsi. Se da un lato abbiamo potuto identificarlo come Asperger depresso schizzoide per il modo in cui si concepisce al di sopra di tutti e per come sia estremamente maschilista ed elitista (insomma, clerical-reazionario ma anche neckbeard) nel modo in cui tratta e dà votazioni a buona parte dell'universo femminile in classe; dall'altro, pur non potendolo cacciare, ora l'intero consiglio di classe degli insegnanti lo odia a morte e non per colpa nostra, ma sempre perchè si crede superiore a tutti loro e non fa fatica a dirlo.
Quando ho detto che mi ha lasciato bei ricordi è stato più che altro per le panzane giganti che racconta. Molte le sapete già, molte altre le dirò ora (lo faccio per quella percentuale di voi che è venuta qui per farsi una risata). La cosa bella però è che, grazie a un individuo come lui, ora io e buona parte dei miei compagni ci siamo fatti gli anticorpi contro questo tipo di cazzate (come qualcuno faceva notare nei post precedenti), e non tanto per le cazzate in sè che sono ridicole, ma per i metodi subdoli che vengono usati per esporle. Metodi che se usati da un idiota sono facilmente riconoscibili, e quindi funziona tutto più o meno come un vaccino (wow!).
Allora, io e diversi soci ci eravamo riproposti di fare una raccolta universale delle sue cazzate da terminare e "pubblicare" a fine anno. Ecco a voi, popolo degli interwebz, un estratto dei punti finora più divertenti:

Le emozioni dell'acqua

Un giorno entra in classe e ci mostra tutto contento questo video. Non ci sarebbe da commentare. Guardatelo e basta. Se dopo non vi è ancora venuto il cancro ai testicoli o alle ovaie sappiate che sì, siamo in un liceo scientifico.

La ricchezza del Regno delle due Sicilie

Dovete sapere che il nostro prof è anche un terrone. Ok, ok, sembra una cosa razzista da dire visto che sono lombardo, ma vi posso assicurare che sono tutt'altro che leghista. Lo chiamo terrone perchè è neoborbonico. Cioè, lui è un leghista al contrario. E lavora qua. In Lombardia.
Un giorno, mentre stava spiegando la seconda rivoluzione industriale, ci dice che il Regno delle due Sicilie era uno dei più avanzati d'Europa. Già a questa affermazione verrebbe, obiettivamente, da storcere il naso. Uno non nega che certe zone fossero magari importanti culturalmente e tanta roba, ma se mi viene a dire che era una potenza industriale mi pare strano. E non è una questione di political correctness, ma di raccontare la verità storica in una cazzo di lezione di storia. Bene, non è tutto, perchè poi ci dice che nell'Esposizione Universale di Londra del 1851 il Regno delle Due Sicilie non solo aveva partecipato, ma era stato premiato come TERZA POTENZA INDUSTRIALE NEL MONDO. Il bullshit detector allora mi è andato a mille e sono corso a cercare fonti. E non solo pare che il povero regno borbonico non abbia vinto un cazzo, ma che NON CI FOSSE NEMMENO ALL'ESPOSIZIONE DI LONDRA. NON C'ERA. Guardate su wikipedia. Cazzo.
In ogni caso pare che la spiegazione di questa mancanza di fonti ce la abbia data lui stesso, quando ha detto che l'intero processo di unificazione Nazionale sia stato ordito come crimine massonico contro il RDDS e la Chiesa. Non solo Garibaldi, spinto da un complotto massonico Inglese, ha schiavizzato il Sud Italia, ma ha anche letteralmente smantellato le fabbriche del Regno delle due Sicilie per rimontarle al Nord e ha cancellato ogni prova di industrializzazione. Jeez.

I Bitcoin sono il male

Questa è più che altro una discussione ridicola tra me e lui. Mi sono stupito quando gli ho sentito dire che i Bitcoin sono malvagi, visto che, per sua natura, la moneta decentralizzata attira di solito tanti complottardi anti-banche tra le file degli altrimenti sani di mente tecno-entusiasti. Questo è più o meno stato il discorso tra me e lui:
Io: Maddai, prof, non esagera un po' a dire che i Bitcoin sono malvagi? E poi non sono mica l'esatto opposto delle malvagie banche-mason-illuminati-ebrei? Prof: Lo sai che la gente può creare i Bitcoin dal nulla? Ci sono dei segreti algoritmi che alcuni individui potenti possono usare per creare moneta! Lo sai che quando si stampano i soldi c'è una cosina chiamata inflazione e questi valgono meno? (detto con la voce con cui si parla a un bambino) Io (tentando inutilmente di rispondere seriamente): Ma è scorretto... quella cosa si chiama mining e chiunque può farla, e poi la crescita dei Bitcoin è controllata, tanto che c'è persino un limite teoretico di 21 milioni di unità. Piuttosto è deflazionario a lungo termine, ed è questo il problema. Prof (confuso): Si ma tu come fai a esserne sicuro poi tanto il limite lo superano e vanno oltre bla bla inserire supercazzola filosofica sul nomos delle cose.

Giulietto Chiesa è una vittima dei massoni!

Ho già detto tutto. Ah, è anche fan di Barnard. Non lo so però se ha seguito i suoi post ultimamente.

Minchiate clerical-reazionarie

Se c'è una cosa che ho imparato più di tutte da lui è che chi è complottardo è spessissimo, almeno in Italia, anche un cattolico reazionario. Ed evviva alla storia raccontata obbiettivamente, ovvero dicendo che ci sono complotti dietro a tutto, ma MAI dietro alla Chiesa! E che Pio IX non era oscurantista! Gli Inglesi e gli Americani sono l'Anticristo, mentre la Russia di Putin è un paese libero! Il medioevo era una cosa bbella! Perchè? Guardate le bellissime cattedrali! (vera citazione) La scienza è riduzionista ed è malvagia, Darwin diceva che siamo tutti scimmie e che il razzismo è legittimo! Non c'è relativismo! L'informatica è il male e i Daft Punk sono armi di propaganda transumanista!
Bastah. Non ce la faccio ad andare avanti. Se volete chiarimenti su qualcosa, commentate. Io vado a suicidarmi.
submitted by Scienziatopazzo to italy [link] [comments]

STO "vino vecchio in bottiglia nuova"? La risorsa fisica è la vera bomba atomica che sfonda il mondo blockchain e il mondo fisico.

STO
"Scam, supervisione, finanziamenti mascherati, schemi piramidali, ri-regolamentazione ..." La pazza ICO nacque sulla strada della supervisione, e fu distrutta: IFO, IEO, IMO e varie ICO mascherate emersero all'infinito. Dalla riforma valutaria, dalla riforma dei biglietti alla riforma delle catene, anche la trasformazione economica del passo è in pieno fermento.
Indipendentemente dal fatto che sia un elogio o una controversia, l'iterazione ad alta velocità è diventata chiaramente il tema principale nel mondo dei blockchain: recentemente, un nuovo modello di finanziamento, STO, ha attirato molta attenzione.
https://preview.redd.it/da77uym71pw11.png?width=500&format=png&auto=webp&s=10faf921a52d4d08a249036d004c915f4636f04b
Secondo il block crypto report, lo scambio NASDAQ prevede di lanciare una piattaforma di titoli unificata, per questo motivo, NASDAQ sta negoziando con la società tecnologica blockbase Symbiont per ottenere una cooperazione rilevante. Ciò significa che alcune start-up o società saranno in grado di effettuare finanziamenti più flessibili sotto la supervisione delle corrispondenti normative statunitensi.
Si prevede che STO accelererà la divisione della proprietà delle attività e migliorerà la liquidità delle attività, ma un'eccessiva liquidità delle attività potrebbe anche comportare enormi fluttuazioni dei prezzi e persino causare enormi fluttuazioni dei prezzi dei token. Ciò è contrario al punto di partenza per garantire gli interessi degli investitori. Sappiamo che le caratteristiche finanziarie delle attività stesse, come i titoli, determinano la volatilità del loro valore, ma la maggior parte delle attività fisiche non ha questo. Quindi, rispetto a STO, il concatenamento delle risorse fisiche può diventare il pioniere della combinazione tra mondo blockchain e mondo fisico?
I.blockchain 3.0 nuova interpretazione - catena di risorse
1 Qual è la catena di attività?
Le attività sulla catena indicano che dopo che le attività sono state patrimonializzate o cartolarizzate, la registrazione, la transazione, il regolamento e altri aspetti sono stati completati sulla blockchain.La catena viene consegnata dall'agenzia di conformità in conformità con i requisiti della catena.
Nasdaq ha esplorato il concatenamento delle risorse già nel 2015. Il fondatore di Babbitt, Chang, ha predetto che i beni fisici registrati attraverso la blockchain in futuro supereranno $ 1 trilione. "Se le piccole e medie imprese possono mettere le loro risorse sulla catena, allora hanno un'opportunità: se non fanno bene, allora la grande azienda avrà un vantaggio." Il CEO di Sogou Wang Xiaochuan ha tenuto una conferenza settoriale sull'industria del "Kite Light Year" Detto sopra.
📷
https://preview.redd.it/xvbhi8qc1pw11.png?width=549&format=png&auto=webp&s=55e6bb31810306b080384994617648571030b7fb
Questa è la pratica delle aziende leader del settore e nel prossimo futuro è stato completato anche il primo caso di liquidazione degli asset legalmente protetto al mondo. La signora Zhang, proprietaria della giada Hetian nello Xinjiang, realizzerà una catena di milioni di ornamenti di giada Hetian su Ethereum. Resta inteso che l'uso della Hash Futures Solution da parte della signora Zhang include un accordo legale "see-and-pay", nel senso che qualsiasi account Ethereum con il corrispondente Hash Pass può riscattare questa giada Hetian, e questo La carta Xitong rappresenterà l'unica realtà e Tian Yu è liberamente scambiata e fatta circolare nella catena. Questo esempio è diventato il primo caso al mondo a ricevere protezione patrimoniale dalla protezione legale.
Per quanto riguarda "Bitcoin è blockchain 1.0, Ethereum è blockchain 2.0", le opinioni del settore sono sostanzialmente le stesse. Ma nella domanda di "cosa è blockchain 3.0 e quale blockchain 3.0 assomiglierà", ci sono grandi differenze nel settore.
Wang Xiaochuan ritiene che la realizzazione di "asset concatenamento" sia qualcosa che la blockchain 3.0 deve fare. Ha detto: "Blockchain 3.0 dovrebbe risolvere il problema di come le risorse virtuali della catena formano una mappatura con le risorse reali della catena: nel caso corrente, le risorse sono in esecuzione nel circuito chiuso virtuale della catena, le risorse e le zone del vecchio mondo sotto la linea. I blockchain non sono compatibili e richiedono un intermediario per eseguire "prestiti assicurativi interni". "
📷
https://preview.redd.it/t1d6oaud1pw11.png?width=620&format=png&auto=webp&s=24211dc73f57c58a6ca798319f5352a25e6dbaf5
Il CEO di Sogou Wang Xiaochuan
Perché "asset-winding" ha un valore così alto per la blockchain, principalmente perché l'asset-winding può risolvere alcuni degli inconvenienti e dei punti deboli della tradizionale economia di mercato. La tecnologia blockchain può penetrare tutti gli aspetti della transazione, ottimizzando essenzialmente il processo di transazione e riducendo i costi di transazione. I vantaggi principali del concatenamento delle risorse sono tre:
1. Ridurre i costi di fiducia ed essere più sicuri
La blockchain stessa è costruita per essere affidabile, e le caratteristiche di apertura, trasparenza e non manomissione evitano la frode e l'imbroglio dei dati delle informazioni. Le risorse sono più sicure dopo essere state incatenate, evitando il rischio di asimmetria informativa, il codice è più affidabile della natura umana e il costo della fiducia è notevolmente ridotto.
2. Migliorare l'efficienza della circolazione dei beni
Dopo che le risorse sono sulla catena, sono libere di dividere la transazione in qualsiasi momento senza limitazioni di spazio e tempo. È più conveniente e più veloce da far circolare. In particolare, alcuni asset che non sono facili da separare in realtà sono più evidenti dopo il uplink, che può accelerare la realizzazione della circolazione e creare valore economico.
3. Migliora la gestione patrimoniale
Nel mondo dei blockchain, il codice è la legge. Con la creazione di contratti intelligenti, la circolazione delle attività può essere automaticamente realizzata sulla catena, le condizioni di attivazione vengono automaticamente eseguite, il rischio di violazione del contratto viene ridotto e alcune controversie possono essere automaticamente evitate.
Utilizza un semplice esempio per illustrare le modifiche apportate dal concatenamento delle risorse:
Supponiamo che A abbia un pezzo di terra in Australia: in realtà, se vuoi trovare un buon acquirente o inquilino, puoi solo andare dall'intermediario locale per "elencare", o appendere le informazioni sul noleggio sul sito web, aspettando che il cliente B venga alla porta. . Potrebbero essere necessari diversi mesi o più per completare una vendita, e A e B devono essere faccia a faccia, assistiti da un avvocato o da un agente immobiliare, firmando un complicato documento legale per completare la transazione. Se B vuole rivendere o subaffittare la terra, deve ripetere il complicato processo di cui sopra, con conseguenti alti costi di transazione e bassa efficienza di circolazione del terreno. Quindi cosa succede se metto questa terra sulla catena?
Innanzitutto, finché A registra i diritti del terreno sulla blockchain e ottiene un token della relazione di mapping univoca, in seguito, se si tratta di una transazione con B o di una transazione tra B e C, C e D ... Tutto ciò che serve è un trasferimento del token, che elimina la necessità di ripetere il processo di autenticazione, registrazione e registrazione per ogni transazione. Ciò significa che il token agirà come una mappatura sulla catena del terreno nella realtà, portando il valore della terra a circolare rapidamente sulla blockchain, proprio come le informazioni si diffondono rapidamente su Internet.
2 Come ottenere il concatenamento delle risorse?
Le attività sono una grande mossa.
📷
https://preview.redd.it/vs6dwk7z1pw11.png?width=639&format=png&auto=webp&s=ed500b4cf4ca9370c91cc98986b6fac474da3b86
Comprendere il "credito" che la catena di attività non può essere sottovalutata, dobbiamo prestare attenzione a un'altra domanda più realistica: come è concatenata la risorsa?
Nel settore, molte persone credono erroneamente che l'asset-winding non è altro che mettere un codice QR sul computer per determinare che l'asset è sulla catena, cioè il token e l'oggetto o le informazioni sotto la catena. Corrispondentemente, questa comprensione è completamente sbagliata.
L'essenza degli asset-winding dovrebbe essere la catena superiore dei diritti patrimoniali, che è la mappatura di una serie di diritti e interessi come diritti di proprietà o di controllo e diritti di reddito delle attività, cioè la mappatura tra i token e i diritti sotto la catena. Una mappatura di un token a un oggetto o informazioni.
Xie Hongzhong, fondatore del National High-tech Enterprise Cloud Project, proposto alla riunione chiusa della China Youth Angels Blockchain: "Asphalt-up" richiede cinque passi
1. Identificazione e conferma
È ciò che questa risorsa è, che aspetto ha, dove è collocata, qual è la sua connotazione ed estensione, da dove viene, a chi appartiene e qual è la struttura di distribuzione del reddito: questo è il processo di identificazione, registrazione e conferma.
2. Valutazione e prezzi
Chi può utilizzare questo metodo per valutare questo bene e qual è la base per la valutazione, in modo che sia possibile valutare la percezione di acquisto del pubblico.
3. Esecuzione della custodia dei beni e dei mutui
Che si tratti di cartolarizzazioni di attività tradizionali o di mappature di beni, deve essere regolamentato per tutelare gli interessi degli acquirenti post-cartolarizzazione o dei partecipanti post-catena: se la catena è separata, è l'aria.
4. Mappatura della valuta digitale e emissione di token
Assegna una valuta digitale ed emetti un token asset.
5. Commercio e circolazione
Realizza la quota di beni e regola le transazioni, la partecipazione pubblica.
Ci sono tre elementi chiave: "bene", "conferma" e "circolazione": tra questi, "bene" è la chiave, "impresa" è garanzia e "circolazione" è un significato.
Lo sviluppo della blockchain fino ad oggi, la circolazione dei Token è diventato molto conveniente, e il patrimonio fisico è il concetto a lungo termine delle attività sociali ed economiche umane. Quindi la più grande difficoltà che affronta la catena di attività è come i diritti tutelati dalla legge e dal contratto nella società possano corrispondere ai corrispondenti diritti di trasferimento e controllo del token, cioè il centro del diritto e l'amministrazione fiduciaria. problemi.
Il fondatore di Babbitt, guidato dal leader, è una delle tre principali catene pubbliche del paese, ma opera solo su warrant, diritti, dividendi, obbligazioni, informazioni di intelligence, informazioni di previsione, ecc. Nel mondo fisico. Le risorse fisiche propongono soluzioni. Come ottenere le risorse fisiche sulla catena, le persone in innumerevoli circoli in patria e all'estero sono sempre preoccupati per questo problema.
In secondo luogo, ABC Asset Passing Entity Assets Winding Solution
📷
https://preview.redd.it/7dsucwwz1pw11.png?width=1080&format=png&auto=webp&s=61b45337e742d78e167f902a4d4f7a8324bb5ea4
beni ABC attraverso certificati attraverso la propria pratica e l'incenso che operano nel settore, con una catena di processi completi e una robusta catena di sostegno pubblico ai dubbi settore circa i beni materiali della catena per produrre una risposta meravigliosa.
beni ABC attraverso dati di prodotto chiave per consentire al primo contraffazioni di prodotti punto di ingresso incenso per il business, l'acquisizione di incenso per DAPP, la tomaia e le attività attraverso il collegamento dati al sistema di licenze blocco catena ABC in modo permanente salvati, gli utenti possono navigare attraverso la catena di blocco La query interroga i dati e le conclusioni dell'avvolgimento.
Allo stesso tempo, ABC Assets Passage ha aperto la strada alla questione delle risorse digitali blockchain combinate con la consegna fisica. I titolari di ABC, per riscattare certa percentuale della crescita degli scacchi Nan incenso (del valore di 1000 yuan per grammo) in attività globali attraverso certificato di ABC in ecologia. La conversione del fondo del certificato di attività ABC ha gettato solide fondamenta. Lo scambio di token con oggetti fisici ad alto valore (Agarwood) ha ulteriormente migliorato l'affidabilità degli asset-winding. Proprio come il dollaro USA ha un fondo d'oro, l'ABC ha un agarwood Qinan più costoso dell'oro.
Nel ABC attraverso beni ecologici certificati, prodotti di incenso, non solo può essere fatto su una catena, tutti i beni materiali può essere fatto su una catena, aprire veramente le risorse fisiche ostacolare il mondo digitale, e da un piccolo passo per un grande passo salto.
📷
https://preview.redd.it/puj037l02pw11.png?width=761&format=png&auto=webp&s=51e936bd90e465a246196ad025ae4bc8433a4bd0
Dopo aver completato la splendida trasformazione dalla catena di agarwood alla catena di asset fisici, ABC Assets si è impegnata a far sì che il settore reale giochi il suo giusto valore nell'era blockchain, adattandosi perfettamente ai requisiti dell'era blockchain 3.0. Dal punto di vista del settore, ABC è un progetto di riferimento nel settore dell'asset allocation.
L'empowerment della blockchain dell'economia reale è un compito urgente: come nuovo strumento di innovazione finanziaria, dobbiamo esplorare costantemente il suo valore applicativo, la combinazione di blockchain e tesori culturali, aspetteremo e vedremo.
submitted by DataScudoDenaroBanca to u/DataScudoDenaroBanca [link] [comments]

Il paradosso di Jordy, una storia by il Nudossi

Un giorno, il nostro amato Jordy, si stava, come tutti i maschietti, misurando la mistura di sostanza presente sul lobo frontale del suo amatissimo e virile facocero martoriato. Trovo una singolarità, quella strana macchia, era a forma di PH con la P bianca e la lettera H gialla, cosa potesse significare? Cercò PH su google e trovò un sito sconcertante, di nome "Prostituzione Homosex" dopo aver guardato un po' il sito, vide un abbonamento premium che conferiva un diretto collegamento con la versione da Deep Web. Fece l'iscrizione giornaliera da soli 600€, nulla per l'uomo più ricco di Genova. Ebbe accesso a numerosi video, nel quale si vedeva chiaramente il sottoscritto nelle vesti di "Diddo", mentre mostrava la sua peculiare peluria davanti a centinaia di spettatori in una versione live di YouTube, di nome Twitch. Tutto pagavano e donavano affinchè egli eseguisse movenze parallele al seno e al coseno, fino a formare forme divaricate tangentoidali ortogonali alla circonferenza goniometrica di raggio 4. Notò le frequenti donazioni di un certo AndreaNudossi, il quale era anche conosciuto come "Lo psicopatico". Come mai? Beh.. Basta vedere cosa scriveva con le donazioni, dei veri e propri messaggi in codice.. robe del tipo "Diddo la trasposizione della tua magmaticità non è reale". Diddo dopo questi messaggi diventava calmo e pacato e lo insultava, dicendo di essere abbastanza ricco e di non volere donazioni, e che se egli non smetteva di donare, lo avrebbe rovinato, perchè le sue teorie della trasposizione quantica non si potevano toccare. Quel 4.. quel raggio di numero 4 era anche il rapporto tra la quantità dei suoi peli, con la componente della direzione artistica di Alice Madness Returns, bellissima. Allora Diddo, o meglio, Jordy, convinse Bill Gates a comprare Mark Zuckerberg che a sua volta comprò Google. Diddo ingaggiò un Hacker (Sì le cose comprate prima gli servivano solo per alleggerire il suo portafogli) molto famoso affinchè egli potesse Dossare il server tramite protocolli DHCP che con un ip nascosto, poteva generare un percorso anonimo e un grande traffico di dati criptati. L'hacker usò dapprima i server Google per minare un po' di Bitcoin che non fanno mai male, poi chiuse il sito, lasciando un messaggio "Tutti i soldi che ho donato nelle sue live, mi sono ritornati perchè mi ha chiesto di chiudere la sua principale fonte di guadagno. -AN" Jordy capì. Capì che le donazioni servivano semplicemente a dargli la futura possibilità per evitare tutto questo suo successo, nel senso sbagliato. Andrea Nudossi sapeva tutto, voleva aiutarlo? Non si sa. Sappiamo solo che non fu più visto e che Jordy si trovò una mega donazione in Bitcoin che recitava "Il mio lasso temporale è terminato, lo spazio-tempo che mi comanda sta collassando, il mio presente è il tuo futuro, se io resisto la fine giunge, se invece lascio andare il corso del tempo, la vittoria temporale chiuderà questa enorme singolarità, la quale è la fonte del collasso." Gli lasciò anche una formula, la quale mostrava l'eccitazione di un atomo ancora sconosciuto che poteva creare abbastanza massa concentrata da poter creare una mega esplosione al neutrino. Chi era costui? Ancora non si sa.
submitted by AndreaNudossi to diddofamily [link] [comments]

Il CEO di KuCoin Micheal Gan è stato intervistato da TechBullion

Articolo originale su https://www.techbullion.com/the-cryptocurrency-exchange-to-lookout-for-interview-with-michael-gan-ceo-and-co-founder-of-the-kucoin-exchange/

In Italiano:

Kucoin Exchange è uno dei migliori exchange di bitcoin e criptovalute a cui dare un'occhiata. Con oltre 170 progetti quotati ed oltre 350 coppie di trading nel loro primo anno, il CEO Michael Gan, ci dirà in questa intervista, cosa riserva il futuro a Kucoin Exchange.
1) Per favore, dicci il tuo nome e su di te.
Ciao, mi chiamo Michael Gan, e sono l'amministratore delegato e cofondatore di KuCoin Exchange, noto anche come "The People's Exchange". Sono stato tra i primi utenti del servizio di hosting di siti personali gratuiti di NetEase nel 1998. Nel 2009, mentre ero all'università, divenni il principale sviluppatore e co-fondatore di Missyi Inc., un'applicazione per la condivisione e la modifica di immagini, e più tardi un esperto tecnico per il gruppo Ant Financial di Alibaba.
Durante il mio periodo universitario, mi sono anche interessato molto alla tecnologia mining e blockchain di Bitcoin. In quel momento la mia attenzione si è spostata sul mondo cripto. Mentre continuavo con l'università e i miei obiettivi imprenditoriali, diventavo sempre più concentrato sulla tecnologia blockchain, che alla fine ha portato alla creazione di KuCoin.
2) Che cos'è KuCoin?
KuCoin è uno exchange di criptovalute con sede a Singapore. Abbiamo listato oltre 170 progetti con oltre 350 coppie di trading durante il nostro primo anno. Ad oggi abbiamo oltre cinque milioni di utenti registrati. KuCoin ha anche alcuni programmi unici per il nostro exchange, alcuni dei quali premiano la lealtà degli utenti basata sulla criptovaluta di KuCoin, KCS (KuCoin Shares). Infine, KuCoin offre una delle selezioni più grandi di coppie di trading NEO.
3) Quali sono i programmi unici dell'Exchange KuCoin e altri servizi forniti da KuCoin?
Abbiamo diversi programmi unici per KuCoin. Alcuni sono stati rilasciati di recente e ne avremo di più nei prossimi mesi. Uno dei nostri programmi più recenti è il nostro programma Global Titan Ambassador. Questo programma è stato creato per aiutarci ad acquisire nuove partnership ed aiutare il nostro exchange a crescere, a vantaggio dei nostri utenti. L'obiettivo principale di questo programma è di aiutarci a continuare a trovare i migliori progetti di tecnologia blockchain e le "gemme nascoste" del mondo cripto collaborando con influencer e professionisti dell'intero settore. Ne parlerò più in seguito.
Uno dei programmi più popolari ed unici per gli utenti di KuCoin è il Programma Bonus Referral. Per ogni persona a cui presenti KuCoin, purché inserisca il tuo codice referral al momento dell'iscrizione, riceverai una percentuale di tutte le loro commissioni di trading per un anno.
Un altro programma popolare che premia la fedeltà degli utenti è il nostro programma bonus KuCoin, che è stato aggiornato di recente quando gli utenti hanno votato per una modifica. In base al possesso di KCS (KuCoin Shares), con un minimo di sei KCS, gli utenti ricevono un bonus giornaliero. Con il nostro sistema aggiornato di recente, utilizzeremo il 50% di tutte le commissioni di trading guadagnate da KuCoin per acquistare KCS dal mercato e quindi ridistribuire KCS agli utenti. Oltre al bonus giornaliero per la detenzione di KCS, gli utenti ricevono anche commissioni di trading scontate a seconda dell'importo che detengono.
Qualcos'altro che abbiamo iniziato di recente è il nostro programma Global Communities Program. Come "The People's Exchange", teniamo profondamente in considerazione la nostra user experience, che ha portato allo sviluppo di questo programma. Abbiamo iniziato a sviluppare comunità globali che rispettano e si adattano alle esigenze ed ai requisiti di specifici gruppi di utenti. Attualmente, abbiamo comunità attive in inglese, cinese, russo, italiano, vietnamita, turco e spagnolo. Sebbene questo programma sia ancora nuovo, è stato ampiamente accettato e speriamo di avere un totale di 10 comunità attive ed in esecuzione entro il secondo quadrimestre dell'anno prossimo.
Un'altra caratteristica di KuCoin è che l'invio di informazioni personali KYC (Know Your Customer) non è obbligatorio, ma dal 1° novembre gli utenti che non hanno completato KYC saranno limitati a prelievi di 2BTC o meno ogni 24 ore. Siamo uno dei pochi exchange centralizzati che non richiedono KYC.
Infine, stiamo sempre cercando di venire fuori con nuove competizioni, giveaway e idee per mantenere i nostri utenti felici e coinvolti. All'inizio di quest'anno abbiamo dato via una Tesla Model S con Car Vertical, ad esempio. Inoltre, abbiamo recentemente festeggiato il nostro anniversario di un anno, che ha coinvolto sette diverse competizioni, sconti di trading ed omaggi. Tutti questi eventi hanno avuto molto successo ed il nostro team è costantemente alla ricerca di nuove idee come questa per i nostri utenti.
4) Da quanto abbiamo potuto vedere sulla vostra piattaforma, KuCoin ha registrato progressi sorprendenti dal suo lancio, ti piacerebbe condividere la vostra storia con noi e dirci come ha iniziato KuCoin?
Sì, lo faccio volentieri. Alcuni dei miei amici ed io eravamo interessati alle criptovalute e alle attività di mining sin dalle prime fasi di Bitcoin, mentre ero ancora all'università. Eravamo e siamo ancora fermamente convinti degli usi della tecnologia blockchain e dell'idea di decentralizzazione.
Nel corso degli anni, mentre le criptovalute diventavano più popolari, spendevamo la maggior parte del nostro tempo libero pensando a modi per aiutare la tecnologia blockchain a diventare mainstream, e all'inizio del 2011 abbiamo iniziato la nostra ricerca approfondita sulla tecnologia blockchain. Mentre continuavamo la nostra ricerca e la nostra conoscenza della tecnologia blockchain cresceva, iniziammo a flirtare con l'idea di creare una piattaforma di scambio user-friendly in cui avremmo offerto a tutte le persone un facile accesso a progetti cripto emergenti.
Nel 2012, attraverso i miei amici e conoscenti, abbiamo creato un team di persone che condividevano la stessa passione per la tecnologia blockchain e le criptovalute. Soprattutto, avevamo tutti le competenze necessarie e ci siamo fidati l'uno dell'altro. Entro il 2013 abbiamo costruito con successo l'architettura tecnica di KuCoin. Una volta implementata questa affidabile architettura tecnica, sapevamo che il nostro team era pronto a cimentarsi con fiducia nel business degli exchange di criptovaluta, nel 2017. Poi, mentre la nostra piattaforma si avvicinava alla data di lancio, abbiamo notato la quantità di ICO che è iniziata a metà del 2017 e quante fallivano o erano truffe. A questo punto sapevamo di avere qualcosa da offrire che avrebbe trasmesso un valore reale agli utenti.
È stato allora che abbiamo deciso che il nostro exchange sarebbe stato "The People's Exchange". Utilizzeremmo la nostra piattaforma per trovare i migliori progetti disponibili e le "gemme nascoste" del mondo cripto per i nostri utenti. Abbiamo lanciato la piattaforma a settembre 2017 e credo che questo sia il motivo per cui abbiamo superato le aspettative di crescita previste per due anni nei primi quattro mesi.
submitted by KCItalyTL to u/KCItalyTL [link] [comments]

A detailed simple guide for Pundi X in Spanish language.

Website; https://www.bitcobie.com/pundix/
Extracted from site below;
¿Qué es Pundi X?
Comprar criptomonedas debería de ser tan fácil como comprar una botella de agua. Esta frase es el eslogan oficial de Pundi X y no hay una frase que defina mejor al proyecto ni el camino que deben coger las criptomonedas para llegar a una adopción masiva.
A principios de 2018, justo cuando se empezó a desinflar el mercado tras el espectacular rally del 2017, Pundi X cumplía con las expectativas y consigue recaudar en su ICO 35 millones de dólares en apenas 90 minutos.
No era para menos ya que Pundi X puede convertirse en una pieza clave para el éxito de todo el ecosistema blockchain. Lo interesante de este proyecto es que se puede convertir en el puente perfecto para que el resto de las criptomonedas lleguen a billones de personas que de otra manera tardarían mucho más en conocerles.
Comprar criptomonedas debería de ser tan fácil como comprar una botella de agua.CLIC PARA TUITEAR
Las aspiraciones de esta ambiciosa empresa son el desplegar una gigantesca red de puntos de venta con la que facilitarían el acceso a la criptoeconomía a entusiastas, comerciantes y cada vez a más usuarios para así llegar lo antes posible a una plena adopción de las criptomonedas.
Este proyecto de origen indonesio nace también con un gran propósito, que es el de dar acceso a servicios financieros a la población desbancarizada de indonesia que es una inmensa mayoría. Ese mismo modelo lo podrán replicar en zonas de África y Sudamérica, sin duda es un nicho de mercado prácticamente infinito.
Pundi X ofrecerá también a los usuarios un monedero simplificado y es que la fortaleza de este proyecto es la debilidad de muchos otros, la larga y costosa curva de aprendizaje del usuario medio es lo que pone más barreras a la entrada de nuevas personas al criptomundo, con Pundi X esta curva se hace mucho más pequeña y llevadera.
¿Quién es quien en el equipo de Pundi X?
Para mucha gente el equipo de Pundi X es de los más activos que existen y el trabajo en el proyecto es constante, además de eso es un equipo muy abierto a la comunidad y lo han demostrado con numerosos ejemplos en los que se han atendido peticiones de los usuarios en beneficio del proyecto.
Su CEO y cabeza visible es Zac Cheah, formado en diversas universidades tecnológicas y con una amplia experiencia en el ámbito de los videojuegos, ha trabajado en Google y en Opera. No duda en moverse por todo el mundo para mostrar las posibilidades de Pundi X a curiosos e inversores.
Pitt Huang es su CTO/COO, emprendedor desde muy temprana edad vendió su primera empresa a los 25 años, es un apasionado de los gadgets y una figura muy importante para PundiX, igual que su presidente Constantin Papadimiriou, que cuenta con una dilatada experiencia en el ámbito del Fintech.
El CFO de PundiX, Danny Lim, es un experto financiero con experiencia laboral en Lenovo o Baidu. El equipo lo cierra David Ben Kay, que es el encargado de que todos los ámbitos legales y normativos se cumplan. David estuvo dentro de la Ethereum Foundation, en Microsoft China y se graduó en la universidad de UCLA.
Este equipo se complementa con una infinidad de embajadoresrepartidos por todo el mundo que hace una labor diaria de acercamiento a la comunidad, recientemente se ha nombrado a Joao Victor representante de PundiX en Latinoamérica, a Liko Yosafat como una de las personas más activas dentro de Pundi X o a Gerhard Drobits, responsable de PundiX en Europa.
¿Cuales son las alianzas de Pundi X?
La naturaleza del proyecto de PundiX permite que para los grandes actores del criptomundo les sea muy atractivo remar al costado de este gran proyecto. Ahora mismo entre las filas de asociaciones con PundiX se encuentran empresas como Binance, Nem, Verge, Qtum, Stellar, Achain, ZCash, Utrust o Fintech Indonesia entre muchos otros.
Se rumorea también por internet que Pundi X pudiese tener entre parte de sus advisors a gente de McDonalds Indonesia o Nike, de eso no hemos podido confirmarlo así que lo dejaremos como un simple rumor, pero sin duda es cuestión de tiempo que grandes empresas se sumen a la revolución de las criptomonedas.
¿Qué es NPXS?
NPXS es el actual token de Pundi X, un token ERC20, funciona en la blockchain de Ethereum y es el gas de la plataforma PundiX y el que garantiza su funcionamiento.
En un principio el token de Pundi X era PXS, pero tras recibir innumerables peticiones por parte de la comunidad de realizar una fracción mayor del mismo la comunidad decidió realizar un swap, en el que el usuario que enviaba un PXS recibiía 1.000 NPXS. De esa manera las métricas de Pundi X se convirtieron en algo más coherente para el correcto funcionamiento del XPOS, la joya de la corona.
Es muy importante que conozcas la naturaleza real del token NPXS, ya que no fue ideado para convertirse en un medio de pago, si lo fue Pundi X, el token NPXS es la gasolina del XPOS y el elemento con el que se podrá interactuar tanto con la empresa como con las funciones del punto de venta.
Podrás observar que el número total de tokens de Pundi X es bastante mayor que el de la mayoría de criptomonedas, algunos eso lo ven como un freno a una subida considerable de su precio, pero la realidad es que si el supply fuera más bajo quizás se quedaría corto una vez desplegada toda la rede de puntos de venta, que es el propósito por el que trabaja el equipo de Pundi X.
¿Cómo funciona el airdrop de Pundi X?
Mucha gente llega a este proyecto por su airdrop y es que parte de la distribución planteada por Pundi X en su Whitepaper es la de desbloquear los tokens en beneficio de sus holders progresivamente todos los meses, así quedó fijado que durante el 2018 se daría cada mes un 7,316% sobre los tokens que hubiese en cada wallet de Pundi X, incluso estando en la mayoría de exchanges, aunque no en todos en los que se pueden negociar.
Este porcentaje se reducirá en 2019 al 2,11637% y al 0,88187% a partir de enero del 2020, dando por finalizada la distribución del token de Pundi X el 31 de enero de 2021.
Este sistema que a priori es muy atractivo para el poseedor de Pundi X a largo plazo se convirtió a mediados de 2018, en pleno mercado bajista, en un arma de doble filo para el holder ya que la sencillez de obtener los tokens atrajo a más especuladores de los que podría soportar el proyecto.
El sistema de distribución antiguo solo requería tener tokens de Pundi X tres horas antes del snapshoot y tres horas después. Esa cantidad es la que determina cuantos tokens tenía tu wallet y acto seguido al cabo de unos días recibías tu recompensa por aguantarlos.
Este sistema provocó que un gran número de personas compraran masivamente NPXS antes de la foto y vendieran inmediatamente después ya que una vez hecha esta, recibirían igualmente los tokens que les corresponde, esos tokens por supuesto se vendían nada más llegar para arañar BTC o ETH, convirtiendo a Pundi X en un “proyecto escalón” vapuleado por grandes especuladores que perjudicaban al fiel holder de Pundi X.

Revisando el sistema de distribución de tokens
Una vez más el equipo decidió escuchar las numerosas peticiones de revisar el sistema de distribución de los tokens de PundiX y propuso a votación en agosto del 2018 un nuevo sistema, que, aunque no es totalmente perfecto, es inifinitamente más justo con el holder de Pundi X que el anterior.
El nuevo sistema hace una media de los tokens que tienes durante todo el mes en tu monedero, de tal manera que para recibir el 7,316% total de 1 NPXS este tiene que estar 30 días en tu poder, de no ser así te corresponde la parte proporcional a los días que lo hayas guardado. La nueva formula es la siguiente:
(La cantidad más baja de tokens NPXS del mes X 10%) + (la cantidad promedio diaria de NPXS X el resto de los días de retención X 90%)
Para que lo entiendas mejor, te planteamos tres ejemplos:
Ejemplo 1:
Imagina que a principio de mes tienes 2.000 NPXS, decides vender 1.000 NPXS el 15 de agosto y vuelves a comprar 1.000 el 30 de agosto. Realmente solo hay dos transacciones en tu monedero ese mes y el número de tokens es el mismo al final de mes, pero durante 14 días sólo has tenido 1.000 NPXS, por lo tanto:
(1000 x 10%) + {[(2000 x 14 días) + (1000 x 14 días) + (2000 x 2 días)] / 30 días} X 90% = 1480
Los tokens desbloqueados que recibirás serán alrededor de 108 NPXS (1480 X 7.316% = 108)
Ejemplo 2:
Si no tenías ningún NPXS a principio de mes y decides comprar 2.000 NPXS el 30 de agosto, sólo has tenido tokens de Pundi X 2 días, por lo que entiende la comunidad que no es justo que recibas lo mismo que alguien que los ha tenido todo el mes, por lo tanto con el nuevo sistema el calculo sería:
(0 x 10%) + {[(2000 x 2 días + 0 x 28 días) / 30 días] X 90%} = 120
120 X 7.316% = 8
Los tokens desbloqueados que recibirá serán aproximadamente 8 NPXS.
Ejemplo 3:
Si el número de tokens de tu monedero no varía en todo el mes, es decir tienes 2.000 NPXS y no haces ningún movimiento lo que recibirás es lo siguiente:
(2000x 10%) + [(2000 x 30 días) / 30 días] X 90% = 2000
2000 X 7.316% = 146
Recibirá alrededor de 146 NPXS
Reparto equitativo de tokens
Como puedes observar este sistema reparte de una manera equitativalos tokens en función a los días que los mantienes en la cartera, por lo tanto si tu idea es acumular y recibir el total del airdrop mensual es importante que compres los tokens antes de las 23:59:59 SGT (GMT+8) del último día de mes, para recibir el mes siguiente el porcentaje total de la distribución de tokens de Pundi X.
Este reparto entrará en funcionamiento a partir de septiembre del 2018, el equipo aún no sabe si por dificultades técnicas las casas de cambio harán correctamente ese reparto por lo tanto recomiendan fervientemente mantener los tokens de Pundi X en una wallet ERC20 en la que tengas el control de tus claves privadas.
En un nuevo comunicado el equipo ha anunciado el día 28 de agosto del 2018 que los exchange Binance y OkCoin Korea soportarán el nuevo sistema de airdrop.
(Nosotros en Bitcobie te lo recomendamos inclusive si los exchanges hiciesen el reparto correctamente ya que, sin control de tu clave privada, no tienes realmente nada)
Cómo invertir en PundiX sin morir en el intento
PundiX actualmente es un token ERC20, por lo tanto, funciona en la blockchain de Ethereum y como todos los tokens ERC20 se puede almacenar en una wallet compatible con esa tipología de tokens. Por lo cual, el primer paso que tienes que realizar es el de elegir bien donde vas a almacenar tus NPXS.
El equipo de Pundi X (y Bitcobie) te recomienda fervientemente que almacenes tus tokens NPXS en una wallet en la cual controles las claves privadas, bien puede ser en MyEtherWallet, usando la interfaz de Metamask o en tu Ledger Nano, siempre en función a la seguridad con la que quieras trabajar.
Lo que no es recomendable y no sólo por no recibir correctamente el airdrop con el nuevo sistema, es almacenarlas en un Exchange. No olvides que si lo haces de esa manera no tendrás el control de tu clave privada por lo tanto serás vulnerable a los hackeos de estas páginas pudiendo perder todos tus fondos.
Una vez elegido el recipiente es importante que te hagas con Bitcoin o Ethereum para intercambiarlo por Pundi X, actualmente no hay ninguna casa de cambio que acepte el cambio directo entre Pundi X y dinero FIAT. Para eso las opciones recomendadas suelen ser Coinbase, Localbitcoins o si resides en España, Bit2me, una página que realmente pone muy fácil al usuario el acceder a sus primeras criptomonedas.
La verdadera revolución de Blockchain llegara cuando mejore al menos 10 veces lo que tenemos hasta ahora.CLIC PARA TUITEAR

Cuando tengas la cantidad deseada de Ether o Bitcoin, deberás mandarlos a la casa de cambio de tu elección que permita el intercambio de esas criptomonedas por Pundi X, actualmente puedes hacerlo en: Binance, Latoken, Hotbit, Coinnest, Bitbns, CoinBene, Coinrail, Gate.io, Tidex, Tokenomy, Bit-Z y Radar Relay (por orden de volumen diario)
Una vez hecha tu compra llega el momento de decidir enviarlos o no a la wallet que has escogido previamente, nuestra recomendación es que te fijes siempre en las comisiones que te vayan a cobrar las casas de cambio, hay ocasiones en que, si la cantidad adquirida es muy pequeña, la comisión se come demasiada parte del lote.
Si tu idea es tradear con Pundi X, lo mejor es que lo mantengas en el Exchange de tu elección para poder disponer de ello cuando sea necesario, aunque si ese va a ser tu camino, a partir de septiembre podemos decir que el airdrop para ti será totalmente testimonial ya que buscarás beneficios por otra vía que no es la del holder.
¿Qué es NPXSEM y en qué se diferencia de NPXS?
Este punto es delicado para algunos de los inversores de Pundi X, pero nada más lejos de la realidad. Pundi X llegó un acuerdo con NEM para desarrollar también sus XPOS en la blockchain de NEM, este acuerdo implica la distribución de 20.000 dispositivos en tres años (las previsiones para Pundi X son de distribuir al menos 100.000 dispositivos en tres años)
Esta versión del token no divide al proyecto ya que el proyecto siempre ha sido NPXS, en el caso de NEM es simplemente un cliente del proyecto, ya que toda la investigación y desarrollo del equipo de Pundi X se centra en NPXS. Además, todas las funciones del XPOS se realizarán con NPXS y el uso del XPOS basado en NEM también quemará tokens NPX.
Si has llegado aquí para saber de uno y de otro proyecto, lo que tienes que tener claro es que el que actualmente tiene más volumen, más equipo, más distribución y mayor proyección es NPXS, el otro token es independiente de los logros del primero.
La blockchain de Pundi X, f(x)
Uno de los anuncios más importantes de Pundi X desde su lanzamiento ha sido el de su futura blockchain. Una vez lanzada Pundi X dejaría de depender de la red de Ethereum o Nem, y pasaría a ser un agente muy poderoso en el criptomundo y teniendo en cuenta las aspiraciones de convertirse en el puente entre el mundo real y el criptomundo, era necesario dar un paso así.
Internet cambió por completo todas las capas del mundo. El TCP/IP se convirtió en el estándar de comunicación y empresas como Cisco o IBM fueron las encargadas de colocar las tuberías y engrasar la maquinaria que ejecutaría esos protocolos. Internet propició un mecanismo de información tan rápido que han permitido a Google, Facebook o Amazon terminar prácticamente con la industria tradicional de comunicación e información. ¿Puede blockchain convertirse en el próximo internet?
Zac Cheah, CEO de Pundi X Labs, ve la revolución de blockchain en tres fases. Bitcoin fue la carta de presentación al mundo de lo que eran las criptomonedas. Ethereum nos enseñó como construir activos descentralizados, los miles de altcoins que conocemos. La tercera fase de la revolución es lo que tantas compañías Blockchain anhelan, llevar el rendimiento de la cadena de bloques a un nivel completamente superior al de la industria tradicional e internet.
Para llegar a ese punto, es necesario que blockchain mejore al menos 10 veces lo que tenemos hasta ahora. En otros momentos revolucionarios, Disquetes, VHS, fibra óptica, han demostrado que esa mejora es esencial en la ecuación si se pretende cambiar un estándar.
Velocidad x10
Actualmente Visa puede ejecutar entre 7.000 y 20.000 transacciones por segundo, TPS. Cualquier cadena de bloques que ofrezca pequeños múltiplos de mejora no desplazará un sistema tan robusto como el de Visa o MasterCard. Una mejora de 10x significa que tendríamos que conseguir 200.000 TPS. Hay varias compañías que pretenden conseguir ese punto, incluso algunas dicen haberlo conseguido, al menos sobre el papel.
PundiX pretende conseguir esa mejora no sobre su whitepaper, sino en aplicaciones reales, ya que de otra forma el resto sería palabrería. La pregunta entonces es si Pundi X puede llegar a esos números o superarlos de manera realista.
Habría que analizar por puntos. El sharding es el proceso de dividir una red global en partes de una red local. Cada red local se hace cargo de un consenso de dos tercios para que una transacción en particular se verifique en la red local para luego transmitirse a la red global.
Esto es uno de los métodos en el que las compañías de blockchain están trabajando muy fuertemente, Pundi X es una de ellas ya que uno de los problemas actuales es que si una blockchain actualmente tiene 21 nodos (por ejemplo) y tarda un segundo para confirmar una transacción, en el momento en el que tenga 210 nodos, tardará 10 segundos en verificar por consenso esa transacción.
Por lo tanto, Pundi X pretende convertir en un nodo cada XPOS que distribuya, de esa forma con el Sharding, conseguiría tener una blockchain con 100.000 nodos, que mediante el sharding conseguiría una velocidad de TPS envidiable.
Escalabilidad x10
Cuanto mayor escalabilidad, más negocios se pueden tener. En blockchain eso está más patente que nunca, en este caso dependemos del código y de los nodos. Actualmente Ethereum es la blockchain con mayor número de nodos, pero quizás no por mucho tiempo. PundiX tiene como objetivo implementar 100.000 XPOS en todo el mundo que actuarían como nodos de la red de PundiX, eso en tres años.
Consenso x10
Muchas veces llegar a un consenso es un gran problema, como en la vida, cuanto más grande es la población más lento es llegar al consenso. Si un pequeño grupo puede decidir por el grupo mayor en un parlamento, el consenso se puede acelerar, ¿pero de qué manera sabemos que hemos elegido bien al grupo que nos gobierna?
PundiX propone que de sus 100.000 XPOS se elijan aleatoriamente el 1% de los nodos para tomar una decisión, pero señala la necesidad de que los nodos no sean de una misma región, ya que eso haría que el consenso no fuese del todo efectivo. Si cumple con su objetivo de distribuir sus XPOS por todo el mundo conseguirá aumentar la velocidad del consenso a la vez que garantiza su descentralización.
Apertura x10
La Blockchain de Pundi X se está construyendo para que todas las blockchains públicas puedan trabajar en ella. Pretenden que desarrolladores puedan crear dAps que se incluirían en la blockchain de Pundi X, los minoristas de XPOS podrán descargar actualizaciones y expandir su oferta a los consumidores, o incluso se podrán desarrollar Smart contracts que permitan una conexión total entre usuarios de Pundi X y emisarios.
F(dApps)
Los desarrolladores especializados en Android podrán desarrollar aplicaciones en f (x) y por ende en el XPOS, de la misma manera que lo hacen con las apps para Android. Habrá una DApp store que permitirá cargar aplicaciones desarrolladas para el XPOS e instalarla en el dispositivo del comerciante, como si de un Smartphone se tratara. El XPOS además servirá de nodo neutral para que otras blockchains puedan desplegar aplicaciones propias.
¿Qué es el XPOS?
El XPOS es la joya de la corona de Pundi X, sin duda es la pieza con la que pretenden revolucionar la revolución que supone para el mundo la tecnología Blockchain. Este aparato, que recuerda por su forma a un datafono permite que la interacción con las criptomonedas sea algo sencillo para el usuario ya que podrá pagar con tarjeta de crédito, con XPASS, con Apps para adquirir criptomonedas o incluso usar estas últimas para intercambiarlas por bienes y servicios.
La implementación de este dispositivo no es meramente comercial, ya que cada uno representará un nodo en la futura blockchain de Pundi X, por lo tanto, son una pieza clave para el éxito de este ambicioso proyecto.
El Pundi X XPOS soporta pagos desde monederos de criptomonedas o de métodos tradicionales como pueden ser Visa, ApplePay etc… De esa manera el comerciante puede tener en un sólo dispositivo todos los métodos de pago que acepte en su tienda. El comerciante también puede recibir beneficios de los anuncios que se pongan en la pantalla del XPOS, estos anuncios se pagarán con NPXS.De una manera sencilla el XPOS ayuda a los comerciantes a facilitar las operaciones de compra venta de Bitcoin, ETH, XEM, QTUM, ACT, NEM, VERGE, BNB y muchos más, ya que incluso se permite el listado de monedas locales siempre que tengan al menos 5.000 usuarios.
Además de esto, el XPOS permite comprobar las transacciones con criptomonedas, las membresías Premium de la tienda, controlar el inventario, controlar los pedidos etc…
Cuando el empleado va a hacer una transacción, como por ejemplo comprar Bitcoin, el usuario ve en la pantalla el precio en moneda local, entonces escanean el código QR con sus monederos y completan la transacción de manera inmediata.Una vez hecha la transacción de manera satisfactoria, el XPOS imprime un recibo para el cliente y el comerciante, como los datafonos tradicionales. En este recibo también se podrían emplazar anuncios, por los que el comerciante recibiría también una comisión.
Hay que destacar que los puntos de ventas convencionales suelen cubrir una gama de funcionalidades, como puede ser una caja registradora, un datafono de tarjetas de crédito o un software para gestionar el inventario. El XPOS de PundiX es capaz de hacer todo eso y aceptar y procesar criptomonedas, de esa manera enriquece la experiencia minorista tanto para comerciantes como para clientes.

Especificaciones técnicas
El XPOS combina lectores de tarjetas múltiples, estándares de encriptación y funciones de casa de cambio de criptomonedas. Todo ello lo consigue además con un dispositivo ligero que se adapta fácilmente a la mano del usuario.
El XPOS tiene una pantalla de 5,5” de alta resolución y un teclado táctil, con la batería puesta el dispositivo pesa 450g, con unas medidas de 210 x 75 61 mm, consiguiendo reducir muy notoriamente el espacio que ocupan los cajeros de bitcoin habituales, facilitando así su distribución en cualquier tipo de proyecto.
Batería: el dispositivo XPOS es alimentado por una batería desmontablede polímero de iones de litio con una capacidad de 4000mAh (salida de 3.8V), equipada con un cable de carga microUSB y una fuente de alimentación externa, así como una batería de celda de botón de respaldo. La batería y el estado de carga están convenientemente indicados por luces LED.
El software que usa el XPOS de Pundi X está basado en Androidañadiendo una capa extra de seguridad, diseñada para admitir tanto apps sobre blockchain como para admitir monederos de criptomonedas o realizar conexiones continuas con casas de cambio seguras.
El hardware del dispositivo incluye un procesador ARM COrtex MTK8735 de cuatro núcleos (1,3GHz), 1 Gb de RAM, ROM 8G y un módulo dedicado de CPU de seguridad, (Megahunt Micro 1901C). El XPOS viene con una variante de ROM2Gb (RAM) + 16Gb. La capacidad de almacenamiento del dispositivo es de 4,11GB
Lectores de tarjeta, bandas magnéticas y lectores Contact-Less
Pundi X ofrece una gran variedad de hardware compatible que incluye un lector de bandas magnéticas, lectores IC de contacto y sin contacto, lector PSAM, Lector SIM/UID y un lector TF.
Además de esos lectores está equipado con una cámara trasera AF de 5MP con flash que permite escanear códigos de barras o QR, tomar fotos para el registro KYC al activar la tarjeta criptográfica, una impresora térmica para imprimir los recibos, puertos de E/S y micrófono y altavoz integrados.
Gestión segura de claves y protocolos de encriptación
La compatibilidad del XPOS es global, se puede usar por todo el globo terráqueo. Las bandas anchas que pueden usarse incluyen FDD-LTE (B1 \ B2 \ B3 \ B5 \ B7 \ B8 \ B20 \ B28), b (B40 \ B41), WCDMA (B1 \ B2 \ B5 \ B8) y GSM (cuadrante banda). También viene con Wi-Fi de doble banda, Bluetooth y GPS incorporado.
La CPU y su área circundante se diseñaron minuciosamente y se han ubicado en un segmento protegido. Cualquier intento de abrir el componente protegido activará la alerta de seguridad y eliminará los datos confidenciales.
El XPOS tiene un diseño de CPU especial para almacenar la clave pública encriptada y proporciona la seguridad física. Tanto el número de identificación único de la CPU como una clave cifrada generada al azar protegen los datos FLASH y la clave pública encriptada, asegurando que los datos subyacentes de XPOS y BOOT, KERNEL sean seguros.
Desde los niveles BOOT, KERNEL, SYSTEM y APK, la verificación de la firma se realiza capa por capa. Solo APK legítimos se pueden instalar en el sistema. Para actualizar la capa subyacente hasta la capa superior, el sistema debe verificar y validar la firma, de lo contrario, las aplicaciones no se pueden instalar en el XPOS.
El lector de banda magnética está diseñado para evitar la extracción o colocación de detectores. Si se detecta dicha acción, activará una alerta de seguridad y eliminará los datos confidenciales.
Precio y distribución del dispositivo
El precio del dispositivo ronda los 300$ si se compran franjas de 1 a 10 dispositivos, en caso de pedidos mayores va descendiendo su precio. El pago de los 300$ se debe hacer en NPXS, tomando el valor del momento de la compra, parte de esos fondos son la garantía de funcionamiento del XPOS ya que es Pundi X siempre la propietaria del dispositivo y la encargada de repararlo o sustituirlo en caso de avería.

Aunque cada dispositivo vendrá con 10 tarjetas, es posible comprar lotes por separado incluso tu como usuario pedir tu propia tarjeta. Una de las características más interesantes es que si un comerciante hace un pedido medio tendrá la posibilidad de personalizar sus tarjetas con su logotipo e incluso el nombre de su cliente.

El plan de distribución de Pundi X es el de conseguir colocar 100.000 dispositivos como mínimo en tres años, viendo la gran demanda de soluciones como la suya, seguramente esa cifra se pueda quedar corta, en Julio del 2018 se inició la distribución de 5.000 dispositivos a los inversores de la ICO y socios estratégicos y en Agosto del 2017 se abrió la posibilidad de realizar un pedido de otros 5.000 dispositivos, en esta ocasión abiertos a todo el mundo.
Comisiones y beneficios para Pundi X y el comerciante
El comerciante que emplea el XPOS obtiene beneficios de diferentes fuentes:
Obtiene un 1% extra sobre el precio como comisión (Se puede configurar desde un 0% a un 3%, aunque Pundi X recomienda usar el 1%)
Puede vender Criptomonedas aplicando de nuevo esa tarifa del 1%
Puede vender las tarjetas XPASS
Puede configurar su inventario, programas de lealtad, anuncios o imprimir recibos inteligentes
Recibir ingresos por publicidad mostrada en sus recibos o dispositivos
Puede aceptar criptomonedas como medio de pago, recibiendo otra vez el 1% de comisión
Por supuesto, será un pionero en tender un puente entre el usuario medio y el criptomundo.
El 100% de los ingreses que genere Pundi X a través de las transacciones en el XPOS se quemarán automáticamente del circulante de NPXS, eso quiere decir que si en una transacción, Pundi X gana 1$ de comisión, se eliminará automáticamente y de forma permanente el equivalente a 1$ en NPXS de ese momento.
El plan de distribución de Pundi X es el de conseguir colocar 100.000 dispositivos como mínimo en tres años.CLIC PARA TUITEAR
Si la operación se ha realizado con tokens de Pundi X, la comisión se retirará automáticamente del circulante, en caso de que la transacción se haya hecho con otra criptomoneda o incluso con FIAT, se realizará una recompra de la comisión que acto seguido se quemará del circulante total. En el caso de que se haga un pago en FIAT incluyendo pagos con tarjetas Visa o Mastercard se quemarán de la misma forma tokens NPXS.
Imagina entonces que un usuario compra un valor de 1.000€ en criptomonedas a un comerciante, y lo hace además usando la tarjeta XPASS. El cargo total que pagará el usuario será de 1.010€, es decir, 1.000€ por el valor de las criptomonedas y 10€ de la comisión del servicio. De estos 10€ se pagan 3,5€ a Pundi X y 6,5€ al comerciante por proporcionar el servicio de XPOS y XPASS.
Si en un mismo caso el usuario no emplea una tarjeta XPASS de Pundi X y emplea una tarjeta de un Partner de Pundi X o del comerciante, la comisión se repartiría en un 65% para el comerciante, un 5% para Pundi X y un 30% para el Partner emisor de la tarjeta.

Conclusión
Cuando estábamos ideando Bitcobie no conocíamos un proyecto como PundiX, si lo hubiésemos hecho, seguramente la primera guía que hubiésemos escrito hubiese sido esta y no la de Bitcoin. No por desmerecer a la reina de las criptomonedas, ni mucho menos. Lo hubiésemos hecho porque PundiX puede convertirse en la pieza clave de la adopción mundial de la tecnología blockchain.
Su solución facilita la vida al usuario y facilita la vida al comerciante, de hecho, la posibilidad de concentrar en el XPOS todo lo que necesita un comercio para funcionar hace que su atractivo se multiplique por 10.
Por no decir que la relación de PundiX con su comunidad es de las más cercanas que hemos podido ver, cosa que se agradece. El equipo muestra una transparencia total y es de los equipos más activos que existen en el panorama cripto.
La noticia de su propia blockchain que a la vez dará servicio a otras blockchain es una muestra más de que PundiX se quiere convertir en una piedra angular para todo el mundo. El convertir los XPOS en nodos es una auténtica jugada maestra que dotará a PundiX de la posibilidad real de mejorar la velocidad de transacciones soportada por un gigante como VISA.
Como en todo en este mundo hay que ser prudentes y ver la blockchain de PundiX en funcionamiento, pero si funciona igual de ligera y eficaz que su XPOS sin duda estamos ante uno de los proyectos más prometedores que se pueden encontrar hoy en día en el criptomundo (Sin contar que es de los pocos que ya tienen un producto en la calle funcionando, no solamente un MVP o una idea).
submitted by Superbit123 to PundiX [link] [comments]

Come creare un indirizzo Bitcoin personalizzato Come Guadagnare BitCoin OGNI GIORNO  Davide Brugnoni ... Come creare un Bitcoin / Litecoin Paper Wallet offline Modi illegali per fare Bitcoin... - YouTube Corso di Trading Bitcoin (e non solo): Come creare un ...

Come creare bitcoin: consigli. Si consiglia di scaricare il wallet anche sul cellulare per poterlo usare ovunque per i pagamenti. Attenzione all’inserimento della password, del wallet se la si scorda non la si può recuperare ed il contenuto del wallet sarà perduto. E’ meglio annotarla da qualche parte. Il backup è fondamentale, se l’HD si danneggia addio bitcoin. Come sopra detto ... Perchè come vediamo in questa guida, creare Bitcoin non è affatto un'attività a costo zero. Il processo per generare nuovi Bitcoin, che si chiama "bitcoin mining", è un'attività tecnologica piuttosto impegnativa. Cercando di essere semplici e più chiari possibile, dopo aver capito, più o meno, cosa sono i bitcoin e le criptovalute, scopriamo come minare Bitcoin. 1) Fase uno: comprendere ... Come generare Bitcoin. Compreso come creare il portafogli digitale per custodire i Bitcoin, andiamo a vedere come fare per poterlo riempire. Teoricamente, è possibile ottenere Bitcoin facendo eseguire dei calcoli matematici al processore del computer oppure alla sua GPU, ossia al processore della scheda grafica. Quest’attività viene chiamata mining e la sua complessità aumenta con il ... Insomma, se si vuole sapere come creare Bitcoin, bisogna studiare per bene l'argomento, onde correre il rischio di cadere in una delle tante trappole che hacker e truffatori vari stanno architettando in questa sorta di corsa alla criptomoneta. Che cosa sono i Bitcoin. Per capire come generare Bitcoin è necessario, prima di tutto, conoscere cosa sono i Bitcoin. Ideati nel 2009 da Satoshi ... Come usare Bitcoin. Informati. Bitcoin è diverso dal denaro che conosci e che utilizzi ogni giorno. Prima di iniziare a usare Bitcoin, ci sono alcune cose che ti occorre di sapere in modo tale da poterlo utilizzare con sicurezza ed riuscire ad evitare gli errori più comuni. Leggi altro . Scegli il tuo portafoglio. I portafogli bitcoin gratuiti sono disponibili per i principali dispositivi e ...

[index] [35250] [45649] [45548] [6747] [24990] [50267] [14249] [38537] [31732] [46426]

Come creare un indirizzo Bitcoin personalizzato

Eccoci alla puntata più importante dell'intera serie. Oggi impariamo a creare da zero una strategia, a testarla e valutarla nel tempo. Se non funziona, capia... Ritieni gli indirizzi Bitcoin una serie incomprensibile di numeri e lettere? Sei nel posto giusto! segui il nostro tutorial per avere anche tu il tuo indirizzo bitcoin personalizzato! Cartella da ... Un metodo disonesto e illegale per fare Bitcoin sulle spalle di altri da evitare assolutamente! ISCRIVITI http://www.youtube.com/user/BlackGeekTutorial?sub... C'è voluto un po' di tempo ma eccomi qua tornato per aiutarvi con il Bitcoin. In questo video imparerai a creare un portafoglio per Bitcoin, Ethereum e Litecoin. *** GUADAGNA 10$: https://www ... video guida su come creare un paper wallet per bitcoin offline.

#